Israele rilascia deputato palestinese per assenza di prove d’accusa

Ramallah – InfoPal. Il deputato palestinese Hassan Yousef è stato rilasciato a pochi giorni dal suo ennesimo arresto, avvenuto nei pressi di un checkpoint sulla strada che collega Jenin a Ramallah.

La corte militare di 'Ofer ha deciso il suo rilascio per l'inesistenza di prove sostanziali a sostegno dell'accusa, ovvero “essere entrati a Gerusalemme in un venerdì dello scorso Ramadan, senza un permesso”.

Il deputato Yousef ha 56 anni, e le autorità d'occupazione israeliane avevano applicato in quei giorni il divieto di ingresso all'area sacra ai palestinesi d'età inferiore ai 50 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.