La visione della pace by Israel: 100 nuove abitazioni nelle 'colonie' della WB.

Gerusalemme – Infopal

Il ministero israeliano per le politiche abitative ha diffuso questa mattina due bandi per costruire 100 unità abitative nelle colonie della Cisgiordania occupata.

La radio israeliana ha riferito che le nuove unità saranno destinate agli ebrei evacuati dalle colonie della Striscia di Gaza dopo il ritiro dell’esercito.

Da parte sua, il movimento israeliano "Peace Now" ha criticato il governo e ha dichiarato che una tale decisione significa "distruggere la possibilità di raggiungere un accordo con i palestinesi e rende quello di Annapolis poco serio".

Il primo ministro israeliano Ehud Olmert aveva confermato al presidente Mahmud Abbas, durante il loro penultimo incontro, che Israele avrebbe proseguito la costruzione delle colonie a Gerusalemme e in Cisgiordania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.