L’ANP arresta altri 7 membri di Hamas. Le Brigate Qassam invitano i loro membri a difendersi.

Gaza/Ramallah – Infopal. In un comunicato stampa diramato oggi alle redazioni delle agenzie stampa, Hamas ha denunciato l’arresto di altri 7 membri del suo movimento da parte delle forze di sicurezza dell’ANP, in Cisgiordania.

Da parte loro, le Brigate al-Qassam, ala militare di Hamas, hanno invitato i loro combattenti in Cisgiordania a "difendersi dai tentativi di arresto sia da parte delle forze dell’ANP sia da quelle israeliane".

"Il coordinamento sulla sicurezza [delle forze dell’ANP] con l’occupazione – sottolinea il comunicato – è ormai chiaro: i capi delle forze dell’Autorità palestinese lo hanno annunciato pubblicamente, senza alcun senso di vergogna, sbandierando in giro i loro successi nelle operazioni di arresto".

Le Brigate hanno definito le forze dell’ANP come "parte dell’esercito di occupazione" e hanno accusato il dipartimento di sicurezza palestinese di "torturare e umiliare" i membri di Qassam rinchiusi nelle prigioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.