Le autorità di occupazione israeliane hanno demolito una casa palestinese nella città occupata di Gerusalemme.

 

Gerusalemme – Infopal. Ieri, le autorità di occupazione israeliane hanno demolito la casa del dott. Samir Shuqair, situata nella zona di Salmon, a sud della moschea di al-Aqsa.

 

Fonti locali e testimoni oculari hanno raccontato che i soldati israeliani, sostenuti da un grande numero di corazzati, hanno invaso la zona e hanno demolito la casa di Shuqair, docente all’università di Gerusalemme. Il pretesto è sempre lo stesso: la casa era “abusiva”. Israele, infatti, non concede permessi né di costruzione né di restauro abitativo ai cittadini palestinesi.

Israele, unica democrazia del Vicino e Medio Oriente. Le forze di occupazione israeliane stanno effettuando una campagna di demolizioni di case di proprietà dei cittadini arabi palestinesi a Gerusalemme per far posto ai cittadini di serie A, quelli israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.