L'esercito israeliano ha condotto una campagna di invasioni e sequestri in tutta la Cisgiordania.

Cisgiordania – Infopal

L’esercito israeliano ha condotto una campagna di invasioni e arresti in tutta la Cisgiordania.

Nel nord, ha assaltato la città di Tulkarem, facendo irruzione nelle abitazioni. 2 palestinesi sono stati arrestati: Tariq abu Laymoun, 21 anni, e Husam Abu Raba’e, 23.

Nella regione centrale, i militari israeliani hanno invaso Ramallah e il campo profughi di Qadoura. 2 palestinesi sono stati rapiti: Ahmad al-Mahsiry e Thib al-Ghazawe.

Questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno sequestrato 6 palestinesi a Qalqiliya, nel nord, nei pressi di Jenin.
Fonti locali hanno riferito che 15 veicoli militari israeliani hanno fatto irruzione nella città, sparando alla cieca contro gli abitanti e facendo irruzione in diverse abitazioni. Un cittadino palestinese è rimasto ferito. Si tratta di Mohammad Nazzal, 56 anni.

Durante l’assalto, sono stati sequestrati 6 cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.