Membro Shas neo vice sindaco di Gerusalemme

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Giovedì scorso, 25 novembre, Eli Simchayof, membro del partito ultraortodosso Shas è stato nominato vice sindaco di al-Quds (Gerusalemme).

La stampa israeliana ricorda che la nomina Simchayof avviene nel mezzo delle indagini nei suoi confronti per sospette tangenti a favore di un ambizioso progetto edilizio nel quartiere “Holyland” a Gerusalemme.

Da parte sua, il sindaco Nir Barakat ha ritenuto sufficiente dichiarare che il neo vice sindaco è innocente e che ha il diritto ad essere considerato tale fino a quando la giustizia israeliana non emetterà un verdetto.

Nella foto: complesso Holyland, al centro delle indagini su Eli Simchayof.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.