Nablus: arrestati otto membri di Hamas

Imemc e agenzie. Il movimento di resistenza islamica Hamas ha riportato oggi che le forze di sicurezza del presidente Mahmud Abbas hanno arrestato otto membri e sostenitori del movimento a Nablus, nel nord della Cisgiordania.

Un portavoce di Hamas ha specificato che tra le persone fermate vi sono Suleiman Aref Nasasra, Suleiman Hanani, l'ex detenuto Suheib Abu Heit e Johar Salah Banani, nel villaggio di Beit Forik, vicino al capoluogo. Abu Heit e Nasasra sono studenti dell'Università di an-Najah di Nablus.

Altri studenti dell'Università sono inoltre stati arrestati nel villaggio di Asira ash-Shimaliyya. Si tratta di Asem at-Tanbur, Moadh Ghassan Nofal e Ahmad Taher.

L'ottavo, Asem Sanbur, anche lui studente di an-Najah, proviene invece dal villaggio di Yitma.

Le forze di sicurezza hanno fatto irruzione nelle case degli otto palestinesi, che sono state perquisite, e hanno trasferito tutti nei centri di detenzione di Nablus, come ha riferito Hamas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.