Prigionieri palestinesi: nessuna concessione da Israele. I 250 che verranno rilasciati hanno terminato, o quasi, il periodo di pena.

Israele ha terminato la stesura della lista dei 250 detenuti di Fatah che dovranno essere liberati: "Tutti hanno estinto o stanno ultimando il periodo di pena".

La radio israeliana ha annunciato che è stata ultimata la lista dei 250 detenuti palestinesi di Fatah che verranno rilasciati in base alle dichiarazioni del primo ministro israeliano Ehud Olmert al vertice di Sharm Al-Sheikh, e riprese con toni entusiastici dalla stampa occidentale, italiana in testa.

La radio ha riferito che per domani è prevista l’ultima discussione presso il direttore del ministero della giustizia israeliana, e domenica prossima i nomi saranno sottoposti ai ministri del governo.

Secondo quanto stabilito da Israele, "nessuno dei detenuti che verranno rilasciati ha le mani sporche di sangue", inoltre, tutti hanno terminato o stanno per terminare il periodo di carcerazione inflitto loro. Dunque, si tratta di prigionieri che sarebbero comunque stati liberati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.