Raid aereo israeliano su Gaza: un morto e due feriti tra i palestinesi

Gaza – InfoPal. Ieri sera, un palestinese ha perso la vita e due altri sono rimasti feriti in un raid dell'aviazione israeliana il quale – secondo quanto ha riferito il nostro corrispondente da Gaza – “ha preso di mira una gruppo di combattenti a sud della Striscia di Gaza”.

“Un elicottero israeliano ha lanciato un missile in direzione di az-Zannah, a nord del villaggio di Bani Suhailah, ad est di Khan Younes (Gaza Sud)”, hanno raccontato alcuni testimoni oculari.

Khaled Ahmed Abu Sahmoud, 23enne, è morto. Era una combattente della resistenza dei comitati popolari (Brigate Salah id-Din), mentre sono rimasti feriti un 50enne e un bambino di 10 anni. 

Intanto, da al-Farrahen (Khan Younes Est), l'artiglieria apriva il fuoco in ogni direzione e, accompagnati da aerei da ricognizione, quattro bulldozer penetravano in territorio palestinese spianando i terreni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.