Report da B'Tselem sulle violazioni israeliane.

Quattro civili israeliani uccisi in un attacco in provincia di al-Khalil.
B'Tselem condanna severamente la sparatoria dello scorso 31 agosto, nella quale alcuni palestinesi hanno ucciso quattro civili israeliani. Gli attacchi deliberati contro i civili sono immorali e costituiscono un crimine di guerra.

Video: soldati sigillano negozi ad al-Khalil

Lo scorso 10 agosto, le forze di sicurezza hanno chiuso tre negozi ad al-Khalil (Hebron), facendo uso della violenza e senza esporre ordini scritti. I volontari di B'Tselem hanno documentato parte dell'episodio.

L'acqua di Gaza non si può bere

Quasi il 95% dell'acqua pompata a Gaza non è potabile, secondo le organizzazioni internazionali e le autorità dell'acqua locali. Dopo anni di eccessivo sfruttamento delle falde acquifere della regione, Israele proibisce l'entrata dei materiali necessari per riparare i sistemi di erogazione e di depurazione idrica.

B'Tselem propone ai teatranti un tour intorno alla colonia di Ariel
In seguito alla loro decisione di esibirsi nella colonia di Ariel, B'Tselem ha offerto ai manager teatrali israeliani una visita sul campo per renderli consapevoli delle gravi violazioni commesse dai coloni nei riguardi dei diritti umani.

Aspirante capo di Stato Maggiore dev'essere indagato
La nomina del gen. Mag. Galant a capo di Stato Maggiore delle forze di difesa israeliane dev'essere preceduta da un'inchiesta riguardo ad alcune sospette violazioni dei diritti umani nel corso dell'operazione Piombo Fuso nella Striscia di Gaza, durante lla quale era comandante in capo.

L'Anp deve investigare sulle manifestazioni represse dai suoi uomini

Secondo le indagini di B'Tselem e i media, lo scorso 25 agosto le forze di sicurezza palestinesi hanno disperso una dimostrazione organizzata a Ramallah dai partecipanti di una conferenza non-violenta, e aggredito un attivista umanitario.

Israele demolisce un villaggio beduino nella Valle del Giordano

Il mese scorso, l'Amministrazione civile ha demolito tutte le case di al-Farsiyya e diverse strutture delle comunità agricole beduine nel nord della Valle del Giordano.

 
   
2.9.2010
Israeli ZAKA rescue service members near the vehicle which was carrying four Israelis killed in a shooting attack in Hebron area. Photo: Ronen Zvulun, Reuters, 31 Aug. '10.

Israeli ZAKA rescue service members near the vehicle which was carrying four Israelis killed in a shooting attack in Hebron area. Photo: Ronen Zvulun, Reuters, 31 Aug. '10.
 
Four Israeli civilians killed in attack in Hebron area
B'Tselem strongly condemns the shooting attack on 31 Aug. '10 in which Palestinians killed four Israeli civilians. Deliberate attacks against civilians are immoral and constitute a war crime.

Video: Soldiers seal Hebron shops
On 10 August '10, security forces sealed three shops in Hebron, while using violence and without showing a military order. B'Tselem volunteers documented part of the event.

Gaza water not fit for drinking
Almost 95% of water pumped in Gaza is unfit for drinking, according to international organizations and the Gazan water authorities. Despite years of dangerous over-pumping in Gaza, Israel prohibits entry of materials needed to repair the water and wastewater-treatment systems there.

B'Tselem offers theater managers tour around Ariel settlement
Following their decision to perform plays in the Ariel settlement, B'Tselem offered Israeli theater managers a field tour to learn about the grave harm to human rights caused by the settlement.

Intended chief-of-staff must be investigated
Maj. Gen. Galant's appointment as IDF chief of staff must be preceded by an investigation of his responsibility for suspected violations of human rights during Operation Cast Lead in the Gaza Strip, which he commanded as GOC Southern Command.

PA must investigate demonstration dispersal by own forces
According to B'Tselem's investigation and the media, on 25 Aug. '10, Palestinian security forces dispersed a procession held in Ramallah by participants of a non-violent conference, and assaulted a human rights activist.

Israel demolishes Bedouin village in Jordan Valley
Last month, the Civil Administration demolished all the homes in al-Farsiya and several structures in other Bedouin farming communities in the northern Jordan Valley.

 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.