Ricostruzione di Gaza: firmato l'accordo tra la Fondazione Gheddafi e l'Unrwa

Tripoli, Amman – Infopal. La Fondazione caritatevole e per lo sviluppo “Gheddafi” ha firmato ieri un accordo con l'Agenzia Onu per la creazione del lavoro ed il soccorso a favore dei rifugiati palestinesi in Medio Oriente (Unrwa) per il finanziamento di 50 milioni di dollari [quasi 40 milioni di euro, n. d. R.] destinati alla ricostruzione di Gaza.

La conferma della firma è stata  riferita dall'attivista libico Ni'man Bin Othman.

L'accordo contribuirà anche all'ingresso del materiale da costruzione nella Striscia e, oltre all'ingente stanziamento finanziario, comporterà pure la sistemazione di circa 1.250 case alle migliaia di famiglie rimaste senza un tetto nelle zone devastate dall'operazione israeliana Piombo Fuso (2008-2009).

L'offerta di 50 milioni di dollari era già stata avanzata dalla Libia durante il vertice arabo di Doha (Qatar).

È stato in quell'occasione che i lavori di ricostruzione sono stati assegnati alla Fondazione Gheddafi, in riconoscimento dell'aiuto particolare fornito in passato ai palestinesi con l'invio a Gaza della nave umanitaria 'Amal'.

 

Articoli correlati:

https://www.infopal.it/leggi.php?id=15539

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.