Soldati demoliscono proprietà a Gerusalemme, coloni sradicano ulivi a Nablus

Al-Quds (Gerusalemme) – Wafa'. Fonti locali affermano che bulldozer israeliani hanno demolito 4 baracche e alcuni ovili appartenenti a beduini nell'area di az-Za'eem, ad est di al-Quds (Gerusalemme).

Secondo i residenti “i soldati israeliani hanno percosso i proprietari delle baracche, 40 beduini di al-Jahaleen, e hanno chiuso l'area impedendo a chiunque l'entrata e l'uscita dalla zona”.

Sono tornati ad attaccare nel nord della Cisgiordania occupata, coloni israeliani. Nel villaggio a sud di Nablus, Madama, si è assistito alla devastazione di tereni e allo sradicamento di ulivi di proprietà palestinese. Ehab al-Qitts, capo del consiglio cittadino, ha confermato l'accaduto, sostenendo che i coloni provenivano dall'insediamento di Yitzhar e che sono fuggiti con l'arrivo dei residenti palestinesi.

http://english.wafa.ps/index.php?action=detail&id=18170

http://english.wafa.ps/index.php?action=detail&id=18169

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.