Marina israeliana rapisce 10 pescatori palestinesi nel mare di Gaza

Gaza – Speciale InfoPal. Ieri mattina dieci pescatori palestinesi della Striscia di Gaza sono stati rapiti dai militari della Marina israeliana che li hanno dapprima circondati in mare.

Il nostro corrispondente da Gaza riferisce di tre pescherecci palestinesi accerchiati e della cattura di Osama, Nihad, Mohammed, Osama, Jamal, Mohammed Jihad, tutti della famiglia al-Hasi, Salim e Mu'min Salem as-Sadeq, Adham al-Habil, Rami Abu 'Odeh.

I pescatori palestinesi sono stati trascinati verso il porto israeliano di Ashdod. Solo ad una barca con a bordo un pescatore è stato permesso di fare ritorno nel porto di Gaza.

Due giorni fa, altri due pescatori palestinesi erano stati rapiti in un episodio simile e, ad oggi, non si conosce la loro destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.