Sondaggio del Jmcc: popolarità di Abbas in caduta

 

Cisgiordania. Secondo un sondaggio eseguito in questi giorni, il presidente dell'Anp, Mahmud Abbas, avrebbe perso gran parte dell'appoggio popolare a causa della decisione di ritardare il voto del Rapporto Goldstone all'Onu.

Il sondaggio è stato effettuato ieri dal “Jerusalem Media and Communications Centre (JMCC)” e spiega che se venissero indette nuove elezioni, Abbas guadagnerebbe appena il 16,8% dei voti, mentre il livello di fiducia verso il primo ministro del governo di Ramallah, Salam Fayyad, sarebbe salito al 4,5% dal 2,1% di ottobre dell'anno scorso.

Secondo il Jmcc, il 34,6% della popolazione palestinese avrebbe ancora fiducia in Fatah contro il 17,9% che appoggerebbe Hamas, il 3,7% il Fronte popolare di liberazione della Palestina, e il 2,3% il Jihad islamico.

Nel sondaggio condotto dal Jmcc dal 7 all'11 ottobre, sono state coinvolte 1200 persone in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.

(Fonte: Maan News)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.