Steny Hoyer, leader democratico al Congresso: Gerusalemme rimarrà unita.

Nasera – Infopal. Il leader della maggioranza democratica al Congresso americano Steny Hoyer ha adottato la posizione d’Israele nella questione degli insediamenti ebraici nella città occupata di Gerusalemme, e al tempo stesso ha sottolineato che questa “rimarrà unita e non sarà divisa”.

Hoyer, in visita a Tel Aviv a capo di una delegazione di 29 deputati del suo partito, ha rilasciato un'intervista al giornale israeliano Jerusalem Post, in lingua inglese: in essa ha criticato il punto di vista del Congresso, che considera la Cisgiordania e Gerusalemme due zone separate, affermando al contrario che non vi è alcun confine da porre tra l’una e l’altra.

Il leader ha poi aggiunto di ritenere che le costruzioni ebraiche a Gerusalemme Est “siano accettate più degli insediamenti in Cisgiordania”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.