STRISCIA DI GAZA, scontri tra resistenza palestinese e forze speciali israeliane. Razzi palestinesi contro il Negev.

 

Gaza – Infopal. Fonti israeliane hanno confermato la caduta, nella notte scorsa, di due missili di tipo Grad in una zona aperta vicino alla città di Netivot, nel Negev occidentale, senza causare vittime o danni materiali.

Sempre fonti israeliane hanno reso noto che ieri sera un missile di fabbricazione locale è stato lanciato dalla Striscia di Gaza ed è caduto in una zona aperta, vicino a Sderot. Il lancio è stato rivendicato da un gruppo denominantesi “Hizbullah in Palestina”. Anche in questo caso, non ci sono stati né danni né vittime.

Ieri, l'aviazione da guerra israeliana ha distrutto una moschea nella città di Khan Younis e alcuni  tunnel per il contrabbando, nei pressi di Rafah.

Scontri con le truppe di invasione. Le brigate al-Quds, ala militare del Jihad Islamico, hanno reso noto di essersi scontrate con una forza speciale israeliana che, durante la notte, ha tentato di penetrare nella zona est di al-Qararah, nel sud della Striscia di Gaza.

Colona israeliana ferita in Cisgiordania. Fonti ebraiche hanno informato del ferimento di una colona israeliana, causata da un attacco armato da parte di resistenti palestinesi, che hanno aperto il fuoco contro la sua auto.

La donna si trovava nei pressi della colonia di Ofra, a Ramallah, in Cisgiordania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.