Ucciso un giovane salafita nel quartiere Ash-Shujaiah a est di Gaza.

La notte scorsa è stato ucciso il giovane Adnan Al-Manaserah, e ferito un suo parente dopo che sono stati colpiti da uomini armati sconosciuti vicino alla moschea Al-Islah, nel quartiere Ash-Shujaiah, a est della città di Gaza.

Testimoni oculari hanno riferito che il giovane Al-Manaserah, di trent’anni, è stato colpito da diverse pallottole. Era considerato uno degli attivisti salafiti della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.