Un palestine ucciso e uno rapito da uomini armati non identificati.

Questa notte, nel quartiere di Sabra a Gaza, un palestinese è stato ucciso e un militante delle Brigate Al-Qassam è stato rapito.
Mohammad Atta Jerjawi è stato ucciso da uomini armati non identificati dopo il rapimento di Mahmoud Al-Lay, membro delle Brigate Al-Qassam.

Fonti ospedaliere hanno informato che sono scoppiati scontri tra i rapitori e i militanti di Al-Qassam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.