Archivio Categoria: Evidenza

Zaytouna, la barca di donne per Gaza, è a Messina. Ripartirà per la Striscia assediata

Zaytouna, la barca di donne per Gaza, è a Messina. Ripartirà per la Striscia assediata

Di Mohammad Hannoun. Venerdì, la nave Zaytouna diretta nella Striscia di Gaza assediata, è approdata al porto di Messina, dopo aver lasciato prima la Spagna e poi la Francia. La barca fa parte di una piccola flotta di sole donne, attiviste internazionali, che faranno rotta verso la Striscia di Gaza sotto assedio da quasi dieci anni, per portare la solidarietà … Continua a leggere

Rilasciato Malik al-Qadi, ex detenuto in sciopero della fame. E’ stato trasferito in un ospedale palestinese

Rilasciato Malik al-Qadi, ex detenuto in sciopero della fame. E’ stato trasferito in un ospedale palestinese

Ramallah-PIC, Quds Press e Ma’an. Malik al-Qadi, il prigioniero che è rimasto in sciopero della fame per 70 giorni nelle carceri israeliane per protestare contro la propria detenzione amministrativa, sabato è stato trasferito in un ospedale palestinese. Ne ha dato notizia la Mezzaluna Rossa palestinese. Al-Qadi è stato trasferito dal centro medico israeliano Wolfson all’ospedale arabo al-Istishari di Ramallah. Al-Qadi si trova … Continua a leggere

Le forze di sicurezza dell’ANP arrestano una ragazza palestinese

Le forze di sicurezza dell’ANP arrestano una ragazza palestinese

Gerusalemme-PIC. Venerdì le forze di sicurezza dell’Autorità palestinese (ANP) hanno arrestato un ragazza palestinese con l’accusa di un tentato attacco con il coltello contro i soldati israeliani. La radio dell’esercito israeliano ha riferito che una diciannovenne è stata arrestata dalle forze dell’ANP mentre stava per eseguire un attacco con il coltello contro soldati israeliani al check-point di Zaim, tra l’insediamento illegale di … Continua a leggere

Facebook chiude diversi pagine e account pro-Palestina

Facebook chiude diversi pagine e account pro-Palestina

InfoPal. Nelle ultime ore, l’amministrazione di Facebook ha chiuso numerose pagine e account pro-Palestinesi, comprese quelle affiliate a Hamas. Alcune pagine sono state chiuse per la 10ª volta. Come riportato dal sito PIC, diversi attivisti online hanno accusato il servizio di social network Facebook di aver sospeso i loro account per zittire le pagine pro-Palestina. Essi sottolineano che non sono stati violati i … Continua a leggere

Hebron, ragazzino di 14 anni ferito dalle forze israeliane

Hebron, ragazzino di 14 anni ferito dalle forze israeliane

Hebron-Imemc e Ma’an. Venerdì, i militari israeliani hanno sparato a un ragazzino palestinese di 14 anni, Usama Murad Jamil Marie Zeidat, vicino alla colonia illegale di Keryat Arba’, a est di Hebron, per un presunto tentativo di accoltellare un soldato. Fonti israeliane hanno riferito che “i soldati hanno sparato all’addome a un 14enne, causandogli ferite tra il moderato e il serio, … Continua a leggere

Israele ordina la demolizione di 26 abitazioni gerosolimitane

Israele ordina la demolizione di 26 abitazioni gerosolimitane

Gerusalemme-PIC. La municipalità israeliana di Gerusalemme ha consegnato ordini di demolizione contro 26 appartamenti a Issawiya. L’attivista locale Mohamed Abu Humas ha dichiarato al reporter di PIC che alcune delle case oggetto di notifica di demolizione erano state costruite 30 anni fa. 250 persone vivono in questi appartamenti, comprese donne e bambini. Abu Humas ha rivolto un appello alle istituzioni per … Continua a leggere

Coloni israeliani invadono al-Aqsa. Aggressioni in aumento nel prossimo futuro

Coloni israeliani invadono al-Aqsa. Aggressioni in aumento nel prossimo futuro

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Giovedì mattina, coloni israeliani hanno nuovamente assaltato il complesso di Al-Aqsa, nella Città Vecchia di Gerusalemme. Un vasto spiegamento di coloni e soldati israeliani ha invaso il luogo sacro islamico, entrando dalla Porta al-Magharibeh, controllata dalle forze israeliane, ma ha incontrato la decisa opposizione dei fedeli musulmani che stavano eseguendo la preghiera del mattino. I Territori … Continua a leggere

Gerusalemme nel mirino delle forze di occupazione: incursioni e ordini di demolizione. 23 Palestinesi rapiti

Gerusalemme nel mirino delle forze di occupazione: incursioni e ordini di demolizione. 23 Palestinesi rapiti

Gerusalemme-Ma’an, Imemc, PIC e Quds Press. Per il secondo giorno consecutivo, giovedì, le forze israeliane hanno eseguito una campagna di incursioni e arresti di massa a Gerusalemme: sono stati rapiti 23 Palestinesi. Mercoledì sono stati consegnati ordini di demolizione contro decine di abitazioni gerosolimitane. Le truppe israeliane hanno assaltato il campo profughi di Shufat e la cittadina di Issawiya, nel distretto di … Continua a leggere

Al-Mizan: nel 2016, 13 pescatori feriti dalle forze israeliane

Al-Mizan: nel 2016, 13 pescatori feriti dalle forze israeliane

Gaza-PIC. Dall’inizio del 2016, le forze di occupazione israeliane hanno ferito 13 pescatori e ne hanno arrestati 119 al largo delle coste di Gaza. 37 pescherecci palestinesi sono stati confiscati. E’ la denuncia del centro per i diritti umani, al-Mizan. Nel suo rapporto, il centro sottolinea che gli attacchi israeliani contro i pescatori gazawi continuano, in flagrante violazione delle leggi … Continua a leggere

PCHR, Striscia di Gaza: gli attacchi alle zone di confine e le loro conseguenze

PCHR, Striscia di Gaza: gli attacchi alle zone di confine e le loro conseguenze

Report del Pchr. Dopo il disimpegno dalla Striscia di Gaza nel settembre 2005, Israele ha costruito – indipendentemente e illegalmente – una cosiddetta “zona cuscinetto”, area interdetta ai palestinesi lungo la terra e i confini marittimi della Striscia di Gaza. L’area, denominata da Israele “zona cuscinetto”, non è ben delimitata e questa politica è stata, come di consueto, messa in … Continua a leggere