Archivio Categoria: Evidenza

Muore ragazzo malato di cuore: Israele gli aveva negato permesso di transito perché si rifiutava di fare il collaborazionista

Muore ragazzo malato di cuore: Israele gli aveva negato permesso di transito perché si rifiutava di fare il collaborazionista

Gaza-Ma’an. La settimana scorsa, un ragazzo palestinese di 17 anni, Ahmad Hassan Shubeir, della città di Gaza, è morto dopo che le autorità di occupazione avevano rifiutato di lasciarlo uscire dalla Striscia di Gaza per ricevere cure mediche in Israele. L’adolescente soffriva di un difetto congenito al cuore, secondo quanto ha dichiarato domenica il Centro per i diritti umani al-Mezan. … Continua a leggere

Violenti scontri tra giovani palestinesi e truppe di occupazione nei pressi di Betlemme

Violenti scontri tra giovani palestinesi e truppe di occupazione nei pressi di Betlemme

Betlemme-PIC e Quds Press. Sabato sono scoppiati violenti scontri nella cittadina di Beit Fajjar, a sud di Betlemme, a seguito dell’invasione delle forze israeliane. I soldati hanno consegnato ad alcuni giovani avvisi di comparizione nella centrale dello Shin Bet. Fonti locali hanno affermato che le truppe di occupazione hanno invaso diverse abitazioni, dopo aver sparato lacrimogeni e granate stordenti per … Continua a leggere

Bimba di 5 anni ferita gravemente dai soldati israeliani nella Striscia di Gaza

Bimba di 5 anni ferita gravemente dai soldati israeliani nella Striscia di Gaza

Gaza-Quds Press e PIC. Venerdì sera, una bimba di 5 anni è stata gravemente ferita dai soldati israeliani a Beit Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza. La piccola, Rimas Hamdouna, è stata raggiunta allo stomaco da un proiettile sparato deliberatamente, secondo i testimoni, dalle forze israeliane che avevano preso di mira un gruppo di persone.   La bimba è stata … Continua a leggere

I membri palestinesi del Knesset: “La nuova campagna pubblicitaria israeliana è razzista”

I membri palestinesi del Knesset: “La nuova campagna pubblicitaria israeliana è razzista”

Betlemme –Ma’an. Gli ex alti funzionari israeliani della difesa hanno diffuso nel Paese una significativa campagna pubblicitaria. Domenica gli israeliani sono stati messi in guardia sull’eventualità di uno stato singolo a maggioranza palestinese, nel caso in cui la soluzione bilaterale non sia attuata secondo quanto stabilito nei piani di pace israelo-palestinesi. Gli ex ufficiali sono membri di una gruppo conosciuto con … Continua a leggere

Conferenza di Pace di Parigi, funerale senza corpo

Conferenza di Pace di Parigi, funerale senza corpo

Memo. La Conferenza di Pace tenutasi sabato a Parigi sul conflitto Israelo-Palestinese è terminata con la ormai usuale dichiarazione di impegno di entrambe le parti per una soluzione a due Stati. Tra altre cose sono stati incoraggiati negoziati diretti e “significativi”, e ci si è appellati ad entrambe le parti affinché “si astengano da iniziative unilaterali”. La Conferenza è stata … Continua a leggere

Gang di coloni armati aggredisce abitanti di Qasra

Gang di coloni armati aggredisce abitanti di Qasra

Nablus-PIC. A mezzogiorno di venerdì, i Palestinesi che vivono nella cittadina di Qasra, nel sud di Nablus, sono stati attaccati da una gang di coloni armati. Testimoni locali hanno riferito che quattro delinquenti israeliani hanno fatto irruzione in terreni palestinesi nell’area di Qasr al-Ein, nella cittadina di Qasra, e hanno attaccato contadini e altri civili. Dopo dopo, gli autoctoni palestinesi … Continua a leggere

2700 nuove unità coloniali approvate prima dell’insediamento di Trump

2700 nuove unità coloniali approvate prima dell’insediamento di Trump

Betlemme˗PIC-Quds Press. 2700 nuove unità coloniali israeliane sono state approvate venerdì mattina nella colonia illegale di Gush Etzion, poche ore prima della cerimonia di insediamento di Trump. Le bandiere USA sono state innalzate in tutta la colonia per festeggiare l’insediamento e la presidenza di Donald Trump. Le unità abitative appena approvate erano state bloccate a causa delle critiche internazionali circa … Continua a leggere

Il Knesset rinvia il voto sull’espulsione delle famiglie degli attentatori

Il Knesset rinvia il voto sull’espulsione delle famiglie degli attentatori

Gerusalemme – PIC. Il presidente del Knesset, il parlamento israeliano, Polly Edelstein, ha deciso, mercoledì, di rinviare il voto sul progetto di legge di espulsione delle famiglie degli “attentatori” palestinesi, proposto dal partito sionista “C’è un futuro”. Il Canale 7 israeliano ha riferito che sussistono numerose divergenze e disaccordi sul progetto di legge tra i membri dei diversi partiti sionisti – “C’è un … Continua a leggere

La marina israeliana spara contro i pescatori gazawi

La marina israeliana spara contro i pescatori gazawi

Gaza. Giovedì mattina, le forze israeliane hanno aperto il fuoco verso i pescatori e hanno inseguito le imbarcazioni che si trovavano a tre miglia nautiche dalla costa settentrionale della città di Gaza, costringendoli a tornare a riva. La scusa addotta dalle forze navali israeliane è la solita: i pescherecci hanno deviato dall’area di pesca designata, ma i pescatori hanno affermato di … Continua a leggere

Dichiarato sciopero generale all’interno della Linea Verde

Dichiarato sciopero generale all’interno della Linea Verde

Nazareth˗PIC. Mercoledì, in seguito al raid mortale della polizia israeliana nel villaggio di Um al-Hiran, nel Negev, è stato dichiarato uno sciopero generale all’interno della Linea Verde. L’Alto Comitato di sorveglianza araba ha dichiarato uno sciopero generale e tre giorni di lutto come protesta contro il barbarico attacco. Sono previste anche manifestazioni studentesche nelle comunità arabe, dopo che un residente … Continua a leggere