Archivio tag : colonie israeliane

Israele pianifica la costruzione di altre 2.086 unità coloniali

Israele pianifica la costruzione di altre 2.086 unità coloniali

PIC e Quds Press. Il ministro israeliano per la costruzione, Yoav Galant, ha approvato giovedì sera piani per l’edificazione di 2.086 unità coloniali nelle terre palestinesi. Secondo il Canale 2 israeliano, la mozione ha ricevuto l’approvazione del primo ministro Benjamin Netanyahu e del ministro della Difesa Avigdor Lieberman. La decisione giunge qualche giorno dopo l’approvazione da parte del governo sionista della costruzione … Continua a leggere

UE: legalizzare le colonie è una violazione del Diritto internazionale

UE: legalizzare le colonie è una violazione del Diritto internazionale

  Gerusalemme-PIC. L’Unione Europea ha condannato giovedì il tentativo del Knesset israeliano di adottare una legge che andrebbe a legalizzare le colonie illegali della Cisgiordania occupata. L’Unione Europea ha dichiarato, in un comunicato pubblicato dal proprio Ufficio a Gerusalemme, che la decisione induce alla legalizzazione di colonie e avamposti illegali che sono sono stati costruiti in terreni palestinesi privati. L’Unione ha … Continua a leggere

L’occupazione israeliana cerca l’approvazione per costruire 1440 nuove unità abitative a Gerusalemme

L’occupazione israeliana cerca l’approvazione per costruire 1440 nuove unità abitative a Gerusalemme

Qudspress. Domenica il secondo canale israeliano ha scoperto che la cosiddetta Commissione distrettuale per la pianificazione e la costruzione del comune di Gerusalemme cercherà, il prossimo giovedì, l’approvazione dei piani di insediamento coloniale, che prevede la costruzione di 1440 unità abitative a Ramat Shlomo, insediamento nel nord della città situato su terreni appartenenti a cittadini palestinesi. Il municipio aveva già predisposto i … Continua a leggere

Israele approva una legge “discriminatoria” per legalizzare gli avamposti in Cisgiordania

Israele approva una legge “discriminatoria” per legalizzare gli avamposti in Cisgiordania

Betlemme˗Ma’an. Domenica sera il comitato ministeriale di Israele per la legislazione ha approvato all’unanimità una legge che legalizzerà retroattivamente gli avamposti nella Cisgiordania occupata, una decisione che, secondo il gruppo per i diritti umani israeliano Yesh Din, “manifesta l’intenzione del governo [di Israele] di annettere la Cisgiordania a Israele senza offrire diritti civili ai suoi residenti”. La decisione è stata … Continua a leggere

Israele approverà 7.100 nuove unità abitative nella Gerusalemme occupata

Israele approverà 7.100 nuove unità abitative nella Gerusalemme occupata

Gerusalemme occupata˗PIC e Quds Press. Il comune israeliano ha dichiarato l’intenzione di autorizzare la costruzione di migliaia di nuove unità abitative sull’onda dell’elezione di Donald Trump, secondo quanto rivelato giovedì sera dalle fonti media israeliane. I funzionari israeliani non aspetteranno che Trump presti giuramento come presidente degli USA. Circa 7mila unità abitative erano state congelate a causa della pressione politica … Continua a leggere

Succede solo in Palestina

Succede solo in Palestina

PIC. Di Daud Abdullah. In seguito a una visita a Hebron nel 1996, lo studioso palestinese Edward Said scrisse: «La situazione attuale non può durare, ci sono troppe diseguaglianze e ingiustizie nel cuore della vita palestinese». Due decenni più tardi non si vede una via d’uscita alle condizioni pessime di cui allora egli si lamentò. Al contrario, esse sono peggiorate.Nemmeno la … Continua a leggere

Coloni israeliani sostengono che il richiamo alla preghiera provochi inquinamento acustico

Coloni israeliani sostengono che il richiamo alla preghiera provochi inquinamento acustico

Palestine Chronicle. Coloni israeliani residenti nell’insediamento illegale di Pisgat Zeev hanno manifestato venerdì mattina 4 novembre davanti all’abitazione del sindaco di Gerusalemme Nir Barakat, lamentandosi dell’inquinamento acustico che sarebbe causato dal richiamo alla preghiera musulmana. Secondo la stazione radiofonica israeliana Reshet Bet, Barkat avrebbe risposto alle proteste dei coloni dicendo che il comune di Gerusalemme collaborerà con la polizia israeliana per … Continua a leggere

Cisgiordania, piani israeliani per costruire 10 mila unità per coloni

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. “Il governo israeliano ha pianificato la costruzione di decine di migliaia di unità abitative negli insediamenti di Gerusalemme e della Cisgiordania”. Lo rivela il ministro degli Alloggi israeliano, Uri Ariel, aggiungendo che i piani sono stati presentati al primo ministro, Benjamin Netanyahu, per essere approvati. Le dichiarazioni di Ariel sono giunte nel corso di una riunione … Continua a leggere

L’esercito israeliano distrugge un pozzo d’acqua palestinese

Al -Khalil (Hebron) – InfoPal. Lunedì 22 ottobre, le forze di occupazione israeliane hanno distrutto un pozzo d’acqua nell’area di Wadi al-Ghrous, a Hebron, vicina agli insediamenti coloniali di Kiryat Arba e Givat Harsina. Testimoni locali hanno raccontato ai media che bulldozer, scortati da veicoli militari, hanno demolito un pozzo d’acqua appartenente a Muhammad Said Jaabari.

Manifestazioni non-violente contro il Muro dell’Apartheid e le colonie aggredite dai soldati israeliani

Cisgiordania – InfoPal. Venerdì 5 ottobre, l’esercito israeliano ha attaccato la manifestazione settimanale non-violenta contro il Muro di Annessione e le colonie, nel villaggio di Kufr Qaddoum, nei pressi della città di Qalqilia, e ha arrestato un attivista della solidarietà internazionale. Centinaia di cittadini palestinesi, attivisti israeliani e internazionali hanno marciato contro il Muro dell’Apartheid e contro gli insediamenti coloniali, … Continua a leggere