Bombardamenti aerei sulla Striscia di Gaza: un morto e due feriti

Gaza – InfoPal.it. Ieri mattina, 17 ottobre, l'aviazione israeliana ha lanciato missili sulla popolazione della Striscia di Gaza. L'attacco ha colpito l'area as-Sudaniya, a nord del territorio palestinese assediato.

Il nostro corrispondente ha spiegato che un giovane di 21 anni, Mohammed Jaber, è rimasto ucciso, e altri due cittadini sono stati feriti.

Secondo la radio israeliana, il raid aereo erano diretto contro un gruppo di combattenti della resistenza intenti a lanciare colpi di mortaio verso siti militari a Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.