Centinaia di coloni israeliani irrompono nella Tomba di Giuseppe a Nablus

Nablus – InfoPal. Centinaia di coloni israeliani hanno raggiunto, questa mattina all'alba, la tomba di Giuseppe, a Nablus, praticando rituali talmudici sotto la scorta dei militari.

Testimoni oculari tra i residenti palestinesi hanno riferito dell'arrivo di circa 25 mezzi militari i quali si sono appostati lungo la traiettoria che separa i due campi profughi palestinesi di 'Askar e Balata. Al loro seguito sono arrivati numerosi coloni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.