Hamas ha lanciato lo stato di allerta alle fazioni palestinesi contro possibili attacchi terroristici da parte delle forze israeliane.

Il movimento di resistenza islamico Hamas ha avvertito il governo israeliano di evitare di commettere stupidità attaccando simboli, leader e i luoghi sacri del popolo palestinese, dichiarando di essere pronta a respingere qualsiasi aggressione.  

In un comunicato stampa, il portavoce del movimento, Fawzi Barhum, ha dichiarato: “I dirigenti del governo israeliano stanno intensificando la campagna di istigazione contro i simboli e i capi del movimento di resistenza islamica. Nello stesso tempo, hanno annunciato i preparativi militari per attaccare la Striscia di Gaza e le fazioni palestinesi adducendo scuse poco valide”.

E ha assicurato che il suo movimento è "forte e coerente" e farà fallire i tentativi di distruggerlo.

Ha poi lanciato un appello alle fazioni palestinesi affinché dichiarino lo stato di allarme e siano pronte a rispondere a tutti gli attacchi terroristici delle forze israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.