Israele: ‘Se i palestinesi andranno all’Onu, saremo in grado di annullare gli accordi di Oslo’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. “Di fronte ad azioni unilaterali palestinesi, Israele sarà disposto anche ad invalidare i passati accordi di Oslo”.

Questo è quando hanno riportato ieri fonti d'informazione israeliane riprendendo le attuali mosse politiche di governo.

Il quotidiano “Haaretz” scrive che Jacob Amidror, consigliere in materia di sicurezza, ricopre un ruolo di rilievo in questi giorni poiché impegnato con i vari dipartimenti governativi per studiarne la risposta.

E proprio l'annullamento di quelli accordi (1993-2000), conosciuti genericamente con il nome di Oslo – quando si istituì anche l'Autorità palestinese (Anp) – potrebbe essere una delle opzioni adottabili da Israele se i palestinesi andranno alle Nazioni Unite come preannunciato per chiedere il riconoscimento del proprio Stato sovrano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.