Le forze israeliane distruggono case palestinesi nel Negev.

Nazareth – Infopal. Squadre speciali incaricate dal ministero degli Interni israeliano hanno proceduto alla demolizione di alcune case palestinesi nei pressi della cittadina di Kusayfa, abitata da beduini, nel deserto del Negev, nel sud della Palestina occupata nel 1948 [Israele, ndr].

La radio israeliana (26 aprile) ha riportato che il ministero degli Interni israeliano ha disposto che alcune di squadre specializzate demoliscano queste case, col pretesto che esse sono “abusive”.

La stessa radio spiega che di recente i proprietari delle case hanno perso una causa presso il tribunale israeliano competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.