Manifestazione popolare contro gli scontri inter-palestinesi. Uomini armati sparano contro il corteo pacifico: 15 feriti.

Una vasta manifestazione di cittadini palestinesi ha riempito le strade della città di Gaza, questa mattina, per protestare e condannare i recenti scontri nella Striscia, che hanno provocato l’uccisione e il ferimento di decine di palestinesi, soprattutto membri di Hamas e Fatah, oltre a agenti delle forze di sicurezza.

La manifestazione pacifica è stata rovinata da uomini armati che hanno sparato contro la folla, ferendo 15 cittadini, di cui 7 si trovano in gravi condizioni.

I manifestanti hanno accolto l’invito del capo della delegazione della sicurezza egiziana a Gaza, il gen. Burhan Hamad, a protestare esprimendo rabbia e delusione per gli scontri inter-palestinesi. 

Molti responsabili e membri delle fazioni, compresi quelli di Hamas e Fatah, hanno preso parte al corteo insieme a amministratori locali, leader islamici, bambini, donne, e volontari delle Ong.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.