Omicidio Arrigoni, nuovo rinvio al 20 ottobre

Gaza – InfoPal. Il tribunale militare permanente di Gaza si è riunito oggi nella V sessione relativa al caso dell'uccisione di Vittorio Arrigoni, ad aprile scorso.

Membri del Centro palestinese per i Diritti Umani (Pchr) presenti all'udienza hanno riferito: “Oggi abbiamo ascoltato i testimoni della procura – esperti della polizia scientifica e di medicina forense – sui particolari del ritrovamento del corpo senza vita di Vittorio”.

Il giudice ha disposto il rinvio al 20 ottobre prossimo per finire apprendere ulteriori dati forniti dalla procura militare e per valutare l'istanza che la difesa ha presentato durante la sessione.

Pchr ha fatto sapere che continuerà l'impegno del Centro in coordinamento con l'avvocato Glberto Pagani – in rappresentanza della famiglia di Vittorio –  nel seguire le udienze e aggiornare la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.