Scontri a Shu’faat: feriti 15 palestinesi e 2 militari israeliani

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Le forze d'occupazione israeliane hanno ferito 15 palestinesi a Shu'faat, campo profughi al centro di al-Quds (Gerusalemme).

Per diverse ore, sabato sera, i soldati israeliani hanno chiuso in entrambe le direzioni l'ingresso del campo e sono sorti scontri nei quali le forze d'occupazione israeliane sono intervenute con il lancio di gas lacrimogeni.

Quindici palestinesi sono rimasti feriti insieme a due soldati israeliani raggiunti dalle pietre lanciate dai residenti palestinesi.

I palestinesi sono stati soccorsi in ospedale, mentre i militari sono stati medicati a bordo delle ambulanze presenti sul posto.

L'operazione mirava a chiudere ogni entrata per dare libertà d'azione ai musta'rabiyyan, agenti israeliani che si camuffano tra i residenti palestinesi. Anche ieri questi avrebbero dovuto sequestrare ragazzi palestinesi a Shu'faat, ma l'operazione non ha avuto successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.