Sgomberate due case a Gerusalemme.

Gerusalemme – Infopal. Il parlamentare di Hamas ‘Atef ‘Odwan ha attaccato l’autorità di occupazione israeliana per aver sgomberato forzatamente due case arabe e arrestato i loro proprietari, insieme ad alcuni attivisti stranieri, dopo averli picchiati e dopo aver abbattuto la tenda in cui dormivano i secondi.

In un comunicato stampa pubblicato ieri, ‘Odwan ha commentato che “mentire, manipolare le notizie e sottrarre case ai gerosolimitani arabi senza alcuna base legale sono abitudini tipiche dei governi israeliani”. Ha quindi definito simili pratiche “altissime forme di criminalità e di violazione dei diritti umani e di qualsiasi legge ultraterrena”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.