Archivio del mese: ottobre 2013

“Solo Israele trae vantaggio dalla guerra in Siria”

Press TV ha intervistato Kevin Barrett, autore ed esperto di Medio Oriente da Madison, Stati Uniti, per discutere il recente rapporto di Human Rights Watch (Hrw) sui militanti takfiri, che, nel solo mese di agosto, hanno ucciso 190 civili e che detengono oltre 200 ostaggi nella provincia occidentale siriana di Latakia. Ciò che segue è una trascrizione approssimativa del colloquio. … Continua a leggere

“Al-Qaeda è stata creata dai servizi segreti occidentali per proteggere gli interessi israeliani”

Truthjihad.com. “L’intera storia della cosiddetta guerra al terrore non è quello che ci è stato raccontato. Il fatto che gli Usa vorrebbero bombardare la Siria per agevolare al-Qaeda non è poi così strano”. Lo ha affermato il dottor Kevin Barrett, a Press TV. I commenti di Barrett sono giunti dopo la critica mossa dal senatore, Rand Paul, al presidente, Barack … Continua a leggere

Gerusalemme, l’occupazione consegna 5 avvisi di demolizione agli abitanti di Silwan

Al Quds (Gerusalemme)-InfoPal. Mercoledì 30 ottobre, gli addetti del Comune di Gerusalemme hanno distribuito diversi ordini amministrativi di demolizione ai cittadini palestinesi di Silwan, a sud della moschea di al-Aqsa. Il Centro information di Wadi Hilwa ha reso noto che gli equipaggi del Comune di Gerusalemme, gestito dall’occupazione, hanno preso d’assalto il quartiere di Ein al-Lauza, a Silwan, accompagnati dalla … Continua a leggere

Jenin, le forze israeliane uccidono un giovane palestinese

Jenin, le forze israeliane uccidono un giovane palestinese

Jenin-InfoPal. All’alba di giovedì 31 ottobre, le forze di occupazione israeliane hanno ucciso un giovane palestinese del villaggio di Qabatiya, est di Jenin, durante gli scontri scoppiati all’ingresso del villaggio in seguito all’irruzione dei soldati israeliani. Durante l’irruzione, durata per cinque ore, le forze israeliane hanno arrestato un uomo anziano e tre giovani. Fonti locali hanno riferito che il giovane, … Continua a leggere

Un detenuto veterano appena liberato: la mia felicità oscurata dalla prigionia dei miei compagni

Ramallah – Ma’an. Israele ha liberato 26 prigionieri veterani della Cisgiordania occupata e di Gaza, mercoledì, durante i  colloqui di pace mediati dagli USA. Ventuno prigionieri sono arrivati a Ramallah poco dopo l’1 di oggi, mercoledì mattina, dopo che Israele li ha liberati con un gesto per sostenere il processo di pace. Altri cinque sono tornati nella loro nativa Gaza. I 21 … Continua a leggere

Assedio su Gaza, dati ufficiali: la disoccupazione sale al 43%

Gaza-InfoPal. Il governo palestinese di Gaza ha rivelato che il tasso di disoccupazione nell’enclave costiera ha raggiunto quasi il 43 per cento, mentre, i prezzi delle varie materie sono aumentati in linea con l’inasprimento dell’assedio imposto su Gaza. Durante il suo intervento ad un programma televisivo, il sottosegretario del ministero dell’Economia del governo di Gaza, Hatem Oweida, ha fatto appello … Continua a leggere

Israele rilascia 26 prigionieri veterani palestinesi

Ramallah-Pal.info. Le autorità di occupazione hanno rilasciato 26 prigionieri palestinesi, tutti condannati all’ergastolo, nel quadro dell’accordo per la ripresa dei negoziati con l’Autorità palestinese (Anp). In cambio del rilascio, l’Anp avrebbe approvato la continuazione delle attività negli insediamenti israeliani e il congelamento dei suoi sforzi per l’adesione alle istituzioni internazionali. All’alba di oggi, mercoledì 30 ottobre, cinque prigionieri veterani palestinesi … Continua a leggere

Siria, rapporto: in un anno, 105 palestinesi uccisi sotto tortura

Siria, rapporto: in un anno, 105 palestinesi uccisi sotto tortura

Oslo-Quds Press. La Rete europea per la difesa dei diritti dei prigionieri palestinesi, con sede a Oslo, e il Gruppo di lavoro per i palestinesi in Siria, con sede a Londra, hanno pubblicato una relazione congiunta sulle torture inflitte ai profughi palestinesi, e i casi di sparizione forzata avvenuti in Siria. Il rapporto, che ha registrato gli arresti subiti dai … Continua a leggere

Suicidio saudita

Suicidio saudita di Thierry Meyssan Mentre l’Arabia Saudita ha ripreso per conto suo il piano del Qatar volto a rovesciare il regime laico siriano, Riyadh sembra incapace di adattarsi all’improvvisa ritirata USA. Non solo rifiuta l’accordo russo-americano, ma continua la guerra e annuncia misure di ritorsione per «punire» gli Stati Uniti. Per Thierry Meyssan, questa ostinazione equivale a un suicidio collettivo … Continua a leggere

Gaza duramente colpita dalla distruzione dei tunnel

Gaza duramente colpita dalla distruzione dei tunnel

PressTv. Un dirigente di spicco di Hamas ha dichiarato che la chiusura dei tunnel di Gaza da parte dell’esercito egiziano sta causando gravi perdite per l’enclave occupata da Israele. Hatem Oweida, vice ministro dell’Economia, ha affermato domenica che la chiusura dei tunnel ha causato pesanti perdite per i settori dell’industria, del commercio, dell’agricoltura, dei trasporti e delle costruzioni. Oweida ha spiegato … Continua a leggere