Archivio tag : ICC

L’HCHR invia denuncia a ICC sui crimini di guerra israeliani a Gaza

L’HCHR invia denuncia a ICC sui crimini di guerra israeliani a Gaza

Il Centro per i diritti umani “Hemaya” (HCHR) ha inviato una comunicazione sostanziata a Fatou Bensouda, procuratore capo della Corte penale internazionale (ICC), sui crimini israeliani commessi durante la recente aggressione contro la Striscia di Gaza. Nel messaggio, HCHR ha spiegato che i leader civili e militari israeliani di alto livello hanno commesso crimini di guerra contro civili a Gaza … Continua a leggere

Bambino e donna palestinesi feriti da coloni ad al-Khalil

Bambino e donna palestinesi feriti da coloni ad al-Khalil

Al-Khalil/Hebron- PIC. Una donna ed un bambino palestinesi sono rimasti feriti, sabato sera, dopo essere stati attaccati da coloni israeliani nella città vecchia di al-Khalil, nel sud della Cisgiordania. Un giornalista di PIC ha affermato che un gruppo di coloni ha attaccato una famiglia palestinese mentre stava camminando su via al-Shuhadaa. Ha aggiunto che i coloni hanno fermato i palestinesi … Continua a leggere

B’Tselem: il mondo non può più stare in silenzio a guardare i crimini israeliani.

B’Tselem: il mondo non può più stare in silenzio a guardare i crimini israeliani.

New York-PIC. I Palestinesi stanno lottando per la sopravvivenza sotto l’occupazione israeliana mentre il mondo rimane in silenzio riguardo al terrorismo senza sosta di Israele, ha avvertito B’Tselem. Rivolgendosi al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il 18 ottobre 2018, il direttore di B’Tselem, Hagai El-Ad, ha dichiarato: “È molto difficile, se non impossibile, trasmettere pienamente l’indignazione, l’oltraggio e il dolore … Continua a leggere

La figlia di Aisha al-Rabi durante il funerale: “Mamma è ancora qui?”

La figlia di Aisha al-Rabi durante il funerale: “Mamma è ancora qui?”

IMEMC. Sabato pomeriggio 13 ottobre, migliaia di Palestinesi hanno deposto il corpo della quarantasettenne Aisha al-Rabi nella sua città natale di Biddiya, nella zona settentrionale della Cisgiordania occupata, distretto di Salfit.  La cerimonia funebre ha avuto inizio dall’ospedale nel quale la donna è stata dichiarata morta, e si è poi diretta verso l’abitazione della famiglia al-Rabi, prima che la sepoltura … Continua a leggere

Gruppo ebraico-statunitense per la pace condanna la visita dell’ambasciatore USA in un colonia israeliana

Gruppo ebraico-statunitense per la pace condanna la visita dell’ambasciatore USA in un colonia israeliana

MEMO. Un gruppo per la pace ebraico-statunitense ha criticato l’ambasciatore degli Stati Uniti in Israele, David Friedman, per aver visitato la colonia israeliana di Ariel ,costruita a nord della Cisgiordania occupata. In risposta alla visita di Friedman, Dylan Williams, vicepresidente degli affari governativi di J Street, ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava che “facendo un’apparizione pubblica ufficiale ad un … Continua a leggere

Procuratore della Corte penale internazionale: “Il trasferimento della popolazione occupata equivale a un crimine di guerra”

Procuratore della Corte penale internazionale: “Il trasferimento della popolazione occupata equivale a un crimine di guerra”

Betlemme-Ma’an. Il procuratore della Corte penale internazionale (ICC), Fatou Bensouda, mercoledì ha comunicato che il trasferimento della popolazione di un territorio occupato costituisce un crimine di guerra. Bensouda ha affermato in un comunicato sulla situazione in Palestina “Seguo con preoccupazione l’espulsione programmata della comunità beduina di Khan al-Ahmar, in Cisgiordania. L’evacuazione forzata ora appare imminente e con essa si prospettano … Continua a leggere

Organizzazioni palestinesi per i diritti umani chiedono all’ICC di avviare indagini sui crimini di guerra israeliani

Organizzazioni palestinesi per i diritti umani chiedono all’ICC di avviare indagini sui crimini di guerra israeliani

L’AIA-Pchr e WAFA. Mercoledì 20 settembre, quattro organizzazioni palestinesi per i diritti umani hanno presentato la loro quarta comunicazione significativa al procuratore della Corte Penale Internazionale (ICC), sostenendo che gli alti funzionari civili e militari israeliani hanno commesso crimini di guerra e crimini contro l’umanità nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme Est. Il direttore di Al-Haq, Shawan Jabarin, che insieme … Continua a leggere