Rajoub: le fazioni hanno concordato di tenere elezioni basate sulla rappresentanza proporzionale

Rajoub: le fazioni hanno concordato di tenere elezioni basate sulla rappresentanza proporzionale

Wafa. Il Segretario generale del Comitato centrale del movimento di Fatah, Jibril Rajoub, ha affermato giovedì che Fatah e Hamas, le due principali fazioni in Palestina, hanno raggiunto un consenso sullo svolgimento delle elezioni sulla base del sistema di rappresentanza proporzionale. “Abbiamo condotto un intenso dialogo strategico nazionale presso il Consolato palestinese a Istanbul e abbiamo raggiunto una visione chiara … Continua a leggere

La Marina israeliana bombarda pescherecci palestinesi nel mare di Gaza

La Marina israeliana bombarda pescherecci palestinesi nel mare di Gaza

Gaza-PIC, Quds Press. Giovedì mattina le cannoniere della Marina israeliana hanno preso di mira i pescherecci palestinesi al largo della costa settentrionale della Striscia di Gaza e li hanno inseguiti in mare. Fonti locali hanno riferito che le cannoniere israeliane hanno aperto il fuoco contro i pescherecci e i pescatori mentre lavoravano in mare. Hanno aggiunto che i pescatori sono … Continua a leggere

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Ramallah – WAFA. In una lettera diffusa martedì, 452 gruppi della società civile – sindacati, movimenti, partiti politici e organizzazioni – di decine di Paesi in tutto il mondo hanno invitato l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA) ed i suoi Stati membri, attualmente riuniti a New York, ad indagare sull’Apartheid israeliano ed imporre sanzioni con l’obiettivo di fermare la segregazione … Continua a leggere

Gli abitanti di Gaza sono condannati a morte, afferma Euro-Med Monitor

Gli abitanti di Gaza sono condannati a morte, afferma Euro-Med Monitor

Martedì, in un intervento davanti al Consiglio per i diritti umani, l’Euro-Mediterranean Human Rights Monitor (Euro-Med) ha descritto le sanzioni unilaterali di alcuni Paesi contro la popolazione civile come “un’arma letale che può portare alla morte di civili, soprattutto alla luce dei rischi senza precedenti posti dalla pandemia Corona”. In una dichiarazione congiunta con l’Istituto internazionale per i diritti e lo … Continua a leggere

Categorie