50.000 Palestinesi pregano ad al-Aqsa

50.000 Palestinesi pregano ad al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Il Dipartimento per i Beni religiosi e gli affari islamici, Waqf, a Gerusalemme, ha dichiarato che 50 mila palestinesi hanno eseguito la preghiera del venerdì nel complesso di al-Aqsa. Durante il suo sermone del venerdì, il capo del Supremo consiglio islamico e predicatore di al-Aqsa, Sheikh Ekrima Sabri, ha posto in evidenza il pericolo che minaccia al-Aqsa, … Continua a leggere

Trump ha ricordato ai Palestinesi che erano sempre stati per la soluzione a-uno-Stato

Trump ha ricordato ai Palestinesi che erano sempre stati per la soluzione a-uno-Stato

Nazareth-Palestinechronicle.com. Di Jonathan Cook. Per più di 15 anni, il processo di pacificazione del Medio Oriente, promosso dagli accordi di Oslo, è stato necessario per la sopravvivenza di quelle zone. Le settimana scorsa, il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump ha staccato la spina a questo processo, che l’abbia capito o no. Benjamin Netanyahu, il primo ministro israeliano, è … Continua a leggere

La legge israeliana sugli insediamenti: dall’occupazione all’annessione

La legge israeliana sugli insediamenti: dall’occupazione all’annessione

PIC. Di Meron Rapoport. Nel marzo 2012 Yaakov Katz, uno degli estremisti del partito di estrema destra di Unità nazionale, ebbe una semplice idea.Per risolvere il problema degli insediamenti e degli avamposti costruiti su terreni privati palestinesi in Cisgiordania senza autorizzazione ufficiale israeliana, dovrebbe essere promulgata una legge che permetta a Israele di confiscare questi territori ai loro proprietari.In poche parole, una … Continua a leggere

Le forze israeliane arrestano un giovane palestinese a causa di un post su Facebook

Le forze israeliane arrestano un giovane palestinese a causa di un post su Facebook

Ramallah-Ma’an. Mercoledì le forze israeliane hanno arrestato un giovane palestinese al checkpoint militare di al-Jib, a nord-ovest di Gerusalemme, a causa di un post pubblicato sulla sua pagina personale di Facebook. Il giovane è stato identificato dai residenti come Laith Barakat. Tuttavia, la sua età esatta rimane sconosciuta. Secondo i locali, le forze israeliane hanno fermato Barakat al checkpoint. Dopo … Continua a leggere

Categorie