L’economia palestinese si contrae del 4,9% nel primo trimestre del 2020

L’economia palestinese si contrae del 4,9% nel primo trimestre del 2020

Quds Press. Dati ufficiali hanno mostrato che il prodotto interno lordo palestinese è diminuito del 4,9% nel primo trimestre del 2020, rispetto all’ultimo trimestre del 2019. L’Ufficio centrale di statistica dell’Autorità palestinese martedì ha dichiarato che il PIL si è contratto del 4,6% in Cisgiordania e del 6,1% nella Striscia di Gaza durante il primo trimestre del 2020. Il calo … Continua a leggere

Bimba di 5 anni investita, e ferita, da coloni a Hebron

Bimba di 5 anni investita, e ferita, da coloni a Hebron

Al-Khalil/Hebron-PIC. Martedì pomeriggio una bimba palestinese è stata investita da una jeep dell’esercito israeliano nella città di al-Khalil/Hebron. La piccola è rimasta ferita ed è stata portata d’urgenza in ospedale per cure. Nel corso degli anni, Hebron ha registrato il maggior numero di aggressioni di coloni e soldati israeliani in Cisgiordania. Decine di palestinesi, soprattutto bambini, sono morti in attacchi … Continua a leggere

“La maggior parte dei leader arabi è indifferente all’annessione”

“La maggior parte dei leader arabi è indifferente all’annessione”

Territori palestinesi occupati – MEMO. La maggioranza dei leader arabi ha mandato messaggi ad Israele, affermando che sono indifferenti all’annessione della terra palestinese nella Cisgiordania occupata. L’informazione proviene da Israel Hayom, un giornale noto per la sua prossimità al primo ministro Benjamin Netanyahu. Affermando di aver ottenuto le informazioni da partiti politici in Israele, il giornale ha sottolineato che i leader … Continua a leggere

L’annessione della Valle del Giordano. Israele controlla cibo e bevande dei palestinesi

L’annessione della Valle del Giordano. Israele controlla cibo e bevande dei palestinesi

Cisgiordania – PIC. All’inizio, Israele avvertì l’importanza economica e politica della Valle del Giordano e il suo governo stabilì un progetto per la sua occupazione negli anni ‘50 e,  dopo l’aggressione del 1967, il piano Allon ne ridisegnò i confini per rubarne le risorse. La valle del Giordano rimase il “cesto di pane” della Palestina, un territorio ambito, con acque fresche … Continua a leggere

Categorie