Gerusalemme Est, coloni israeliani occupano 23 case palestinesi a Silwan

Gerusalemme Est, coloni israeliani occupano 23 case palestinesi a Silwan

Al-Quds (Gerusalemme)-Quds Press. Martedì all’alba, coloni israeliani hanno sequestrato e occupato 23 case palestinesi di Silwan, nel sud della Gerusalemme Vecchia. Il centro di informazioni Wadi Hilweh ha reso noto che “all’1:30 di notte, coloni appartenenti della Fondazione Elad Ir David’, scortati da soldati israeliani, hanno assaltato Silwan, sgomberando con la forza i residenti di un appartamento e occupandolo”. Altre case vuote … Continua a leggere

Il ministero degli Esteri: La maggior parte dei recenti sopravvissuti al naufragio a Cipro sono palestinesi

Il ministero degli Esteri: La maggior parte dei recenti sopravvissuti al naufragio a Cipro sono palestinesi

Ramallah – PIC. Il ministero degli Affari Esteri palestinese ha dichiarato che più del 70% dei migranti soccorsi di recente al largo delle coste di Cipro erano rifugiati palestinesi in Siria; gli altri sono da ritenersi siriani richiedenti asilo. La guardia costiera cipriota è intervenuta e ha contribuito al salvataggio di oltre 345 migranti, tra cui 52 bambini, 93 donne … Continua a leggere

Gerusalemme, le forze israeliane demoliscono un edificio residenziale palestinese costruito su terreno privato

Gerusalemme, le forze israeliane demoliscono un edificio residenziale palestinese costruito su terreno privato

Betlemme-Maan. Nella notte di domenica, le forze israeliane hanno demolito tre piani di un edificio residenziale a Abu Dis con il pretesto della mancanza dei permessi. Testimoni hanno riferito a Ma’an che cinque bulldozer israeliani, accompagnati da forze militari, hanno circondato un edificio di cinque piani a Abu Dis, dopo la mezzanotte, e hanno iniziato a demolirne tre verso l’1:40. … Continua a leggere

Mahmoud Abbas: applausi dell’Onu e afasia dei media

Mahmoud Abbas: applausi dell’Onu e afasia dei media

Mcc43. Il 26 settembre Mahmoud Abbas si è presentato all’Assemblea delle Nazioni Unite ed è stato accolto da un grande applauso, ripetuto in modo ancora più caloroso al termine del suo discorso. Il testo in inglese si può leggere qui oppure ascoltare dalla sua voce qui. Abbas, o più famigliarmente Abu Mazen, ha iniziato parlando di Gaza. Ha elencato i fatti e definito l’Operation Protective Edge … Continua a leggere

Categorie