Ordini di demolizione contro 40 strutture palestinesi a est di Gerusalemme

Ordini di demolizione contro 40 strutture palestinesi a est di Gerusalemme

Gerusalemme occupata˗PIC, Quds Press. Domenica le autorità dell’occupazione israeliana hanno notificato la demolizione e l’evacuazione di circa 40 strutture beduine palestinesi a est della Gerusalemme occupata. Jamil Hamadein ha riferito all’agenzia news al-Quds Press che domenica mattina numerosi veicoli militari, nonché i membri dell’amministrazione civile israeliana, hanno fatto irruzione nel villaggio beduino di Khan al-Ahmar e l’hanno dichiarato “zona militare … Continua a leggere

58enne palestinese muore in seguito ad attacco automobilistico israeliano

58enne palestinese muore in seguito ad attacco automobilistico israeliano

Ramallah-PIC. Lunedì mattina un civile palestinese 58enne è stato dichiarato morto dopo essere stato investito da un’auto israeliana nei pressi dell’insediamento di Mudi, a Ramallah. Malik Abu Khalil, membro del consiglio del villaggio di Kherbatha al-Misbah, ha riferito che il cittadino palestinese Husni Jaber Daraj è stato ucciso nell’attacco automobilistico di un colono israeliano mentre andava a lavoro, nei territori … Continua a leggere

330 coloni israeliani hanno preso d’assalto la moschea di Al-Aqsa la settimana scorsa

330 coloni israeliani hanno preso d’assalto la moschea di Al-Aqsa la settimana scorsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. 330 estremisti israeliani hanno preso d’assalto la moschea di al-Aqsa, provocando i fedeli palestinesi, la settimana scorsa. Secondo un rapporto diffuso venerdì, 156 coloni e 85 studenti ebrei sono stati autorizzati ad entrare a al-Aqsa, la settimana passata, scortati dalla polizia israeliana. 43 soldati israeliani hanno preso d’assalto il sito sacro in divisa militare durante il … Continua a leggere

Disegno di legge sugli insediamenti: Israele vuole consolidare l’apartheid

Disegno di legge sugli insediamenti: Israele vuole consolidare l’apartheid

L’ostinazione israeliana lascia ai Palestinesi una sola alternativa: pari diritti di cittadinanza in un unico Stato o il perpetuarsi di questo terribile regime di apartheid. Di Ramzy Baroud.  “Israele ha aperto le chiuse e superato una ‘sottile, sottilissima linea rossa’.” È quanto dichiarato da Nickolay Mladenov, Coordinatore dell’ONU per il processo di pace in Medio Oriente, in seguito all’approvazione da … Continua a leggere

Categorie