Archivio del mese: novembre 2013

L’Iran incrementa gli aiuti al FPLP

Gaza – al-Monitor. Di Hazem Balousha. Il rapporto tra il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) e la Repubblica islamica dell’Iran è passato da una situazione di stallo – quando l’Iran sosteneva i movimenti islamici nella regione araba negli ultimi vent’anni – all’Iran che dà sostegno finanziario e logistico al braccio politico e militare del FPLP. Il riscaldamento dei legami è … Continua a leggere

Gaza, al centro di una grave crisi energetica

Di Angelo Stefanini. Gaza è preda di una delle più gravi crisi energetiche degli ultimi anni, con potenziali gravi conseguenze umanitarie. Dal 1 novembre, dopo la chiusura della centrale elettrica di Gaza a causa della mancanza di carburante, le famiglie stanno vivendo interruzioni di corrente fino a 16 ore al giorno.  http://www.ochaopt.org/documents/ocha_opt_gaza_crisis_sitrep_24_nov_2013_english.pdf Prevalenza di difetti alla nascita nella Striscia di Gaza. … Continua a leggere

Report: centinaia di europei tra i ranghi dell’esercito israeliano

Report: centinaia di europei tra i ranghi dell’esercito israeliano

Report: centinaia di europei tra i ranghi dell’esercito israeliano L’Osservatorio Euromid per i Diritti Umani ha rivelato che centinaia di europei si sono resi volontari per prestare servizio militare nei ranghi dell’Esercito di difesa Israeliano (IDF-Israel Defense Forces), mentre decine di  europei reclutati hanno preso parte all’uccisione di civili palestinesi, in particolare nella Striscia di Gaza. Secondo un  rapporto approfondito, … Continua a leggere

Manifestazione “Mai complici di Israele”

Riceviamo e pubblichiamo. CON LA RESISTENZA PALESTINESE CONTRO LA COMPLICITA’ DELL’ITALIA Il 2 dicembre si svolgerà a Roma l’incontro intergovernativo Italia-Israele: un’occasione per consolidare l’alleanza tra il nostro governo e quello sionista, complici nell’occultare e nel sostenere i crimini perpetrati contro i palestinesi, calpestandone ininterrottamente i diritti. Negli ultimi anni i rapporti tra le reciproche dirigenze ed istituzioni si sono … Continua a leggere

L’Egitto chiude il valico di Rafah a due giorni dalla sua riapertura

Rafah-InfoPal. Nella serata di giovedì 28 novembre, le autorità egiziane hanno chiuso il il valico di Rafah a due giorni dalla sua riapertura che aveva permesso a centinaia di palestinesi di raggiungere l’Egitto. L’Amministrazione generale dei valichi di frontiera di Gaza ha reso noto che le autorità egiziane hanno permesso ad un bus e ad alcune ambulanze di attraversare il … Continua a leggere

Gerusalemme, 120 coloni assaltano al Aqsa

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Giovedì 28 novembre, decine di coloni israeliani, accompagnati da alcuni rabbini, hanno assaltato la moschea di al-Aqsa, partendo dalla Porta dei Magrebini sotto la stretta sorveglianza dei reparti speciali della polizia israeliana. In un comunicato stampa, la Fondazione al-Aqsa per il patrimonio e i beni religiosi ha reso noto che circa 120 coloni, distribuiti su cinque … Continua a leggere

Gruppi di coloni entrano ad al-Aqsa

Gruppi di coloni entrano ad al-Aqsa

Gerusalemme – Ma’an. Folti gruppi di israeliani sono entrati nel complesso della moschea di al-Aqsa, giovedì mattina, scortati dalla polizia israeliana. Sheikh Azzam al- Khatib, direttore dei Beni e degli affari della moschea, ha dichiarato che più di 152 israeliani appartenenti a gruppi della destra sono entrati nel complesso della moschea attraverso la Porta dei Maghrebini, prima di farsi un giro … Continua a leggere

I palestinesi del ’48 invitano al boicottaggio della coscrizione nell’esercito israeliano

Nazareth-Quds Press Il “Comitato si sorveglianza superire nei Territori occupati dal ’48” ha invitato tutte le organizzazioni, le attività private e pubbliche, nonché tutte le personalità rappresentative delle masse arabe palestinesi all’interno, al boicottaggio dei sostenitori della leva e del servizio civile. Tra questi ultimi figura il sacerdote cristiano Jibrai’il Nadaf. Il Comitato ha affermato, in un comunicato inviato a Quds … Continua a leggere

Barghuthi: 23 palestinesi uccisi dall’occupazione dall’inizio dei negoziati

Ramallah – CPI. Mustafa al-Barghuthi, membro del Consiglio legislativo palestinese e segretario generale del partito Iniziativa Nazionale Palestinese, ha dichiarato che l’assassinio di tre palestinesi, perpetrato a Yatta da soldati israeliani, è «un orribile massacro». Barghuthi ha dichiarato mercoledì in un comunicato stampa che Israele si erge a giudice e boia e che l’uccisione a sangue freddo di quattro civili è … Continua a leggere

L’ONU proclama il 2014 “Anno di Solidarietà con il Popolo Palestinese”

L’ONU proclama il 2014 “Anno di Solidarietà con il Popolo Palestinese”. Le Nazioni Unite hanno nominato il 2014 “L’anno di solidarietà con il popolo palestinese”. La decisione è stata presa dalla maggioranza degli stati membri con 110 voti a favore, 7 contrari e 54 astenuti. La risoluzione, della durata di un anno, comporterà l’organizzazione di eventi speciali in collaborazione con “governi, … Continua a leggere