Archivio tag : CPI

Israele: l’elezione del nuovo procuratore della CPI solleva interrogativi sull’inchiesta per crimini di guerra

Israele: l’elezione del nuovo procuratore della CPI solleva interrogativi sull’inchiesta per crimini di guerra

Middle East Eye. Di Alex MacDonald. Dirigenti israeliani hanno accolto con favore la nomina del britannico Karim Khan al vertice dell’istituzione. Questo articolo è stato modificato il 18 febbraio 2021 per eliminare una frase che affermava erroneamente che l’avvocato irlandese Fergal Gaynor compariva tra i firmatari di una lettera pubblicata su Irish Times nel 2009 che chiedeva l’espulsione dell’ambasciatore israeliano … Continua a leggere

La possibile indagine della CPI su crimini di guerra a Gaza preoccupa Israele

La possibile indagine della CPI su crimini di guerra a Gaza preoccupa Israele

MEMO. Con la fine dell’amministrazione Trump, in Israele crescono le preoccupazioni per la possibile riapertura di un’indagine della Corte penale internazionale (CPI) sui sospetti di crimini di guerra contro i palestinesi, scrive Anadolu. Il canale statale KAN, domenica, ha riferito che la Corte penale internazionale potrebbe spingere all’apertura dell’indagine su presunti crimini di guerra commessi da Israele durante la guerra … Continua a leggere

L’impunità israeliana sta per terminare

L’impunità israeliana sta per terminare

The Electronic Intifada.Di Maureen Clare Murphy. (Da Zeitun.info). Il tempo dell’impunità di Israele si sta riducendo man mano che il Tribunale Penale Internazionale si avvicina all’apertura di un’indagine completa sui crimini di guerra in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. Un’offensiva diplomatica israeliana e le sanzioni da parte degli Stati Uniti non hanno ancora piegato la corte. La sentenza della … Continua a leggere

Israele crea lista di ufficiali per prevenire arresti da parte della CPI

Israele crea lista di ufficiali per prevenire arresti da parte della CPI

Tel Aviv – MEMO. È stato rivelato che Israele sta preparando un elenco segreto di centinaia di suoi funzionari che potrebbero essere processati dal tribunale internazionale dell’Aia con l’accusa di crimini di guerra, avvertendoli di non viaggiare in caso di processo. Secondo Haaretz, nell’elenco ci sono i nomi di circa 200 – 300 ufficiali militari e dell’intelligence israeliana che potrebbero … Continua a leggere

L’ONU esprime disappunto per le sanzioni imposte dal Presidente degli Stati Uniti nei confronti della CPI

L’ONU esprime disappunto per le sanzioni imposte dal Presidente degli Stati Uniti nei confronti della CPI

MEMO. L’Ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite venerdì ha espresso rammarico per una serie di sanzioni autorizzate dall’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump contro alcuni funzionari della Corte penale internazionale (CPI) che perseguivano le truppe americane, secondo quanto riferito dall’Agenzia Anadolu. Rupert Colville, portavoce dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, in una video-conferenza … Continua a leggere

CPI investigherà crimini di guerra nei territori palestinesi

CPI investigherà crimini di guerra nei territori palestinesi

L’Aia-MEMO. Il procuratore capo della Corte penale internazionale ha dichiarato venerdì che avvierà un’indagine completa su presunti crimini di guerra nei Territori palestinesi, che potrebbero includere accuse contro israeliani o palestinesi, secondo quanto riferito da Reuters. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che la CPI non ha giurisdizione per indagare nei Territori palestinesi. “Il tribunale non ha giurisdizione … Continua a leggere

Appello europeo per manifestazione davanti alla CPI il 29 novembre

Appello europeo per manifestazione davanti alla CPI il 29 novembre

Appello europeo per manifestazione davanti alla CPI il 29 novembre. Per la prima volta, una grande azione unitaria europea si terrà il 29 novembre all’Aia per chiedere al procuratore generale della Corte penale internazionale che faccia finalmente il suo lavoro e si occupi dei numerosi documenti di denuncia che sono stati le debitamente documentati e depositati, riguardo a crimini di … Continua a leggere

Bambino e donna palestinesi feriti da coloni ad al-Khalil

Bambino e donna palestinesi feriti da coloni ad al-Khalil

Al-Khalil/Hebron- PIC. Una donna ed un bambino palestinesi sono rimasti feriti, sabato sera, dopo essere stati attaccati da coloni israeliani nella città vecchia di al-Khalil, nel sud della Cisgiordania. Un giornalista di PIC ha affermato che un gruppo di coloni ha attaccato una famiglia palestinese mentre stava camminando su via al-Shuhadaa. Ha aggiunto che i coloni hanno fermato i palestinesi … Continua a leggere

B’Tselem: il mondo non può più stare in silenzio a guardare i crimini israeliani.

B’Tselem: il mondo non può più stare in silenzio a guardare i crimini israeliani.

New York-PIC. I Palestinesi stanno lottando per la sopravvivenza sotto l’occupazione israeliana mentre il mondo rimane in silenzio riguardo al terrorismo senza sosta di Israele, ha avvertito B’Tselem. Rivolgendosi al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il 18 ottobre 2018, il direttore di B’Tselem, Hagai El-Ad, ha dichiarato: “È molto difficile, se non impossibile, trasmettere pienamente l’indignazione, l’oltraggio e il dolore … Continua a leggere

La figlia di Aisha al-Rabi durante il funerale: “Mamma è ancora qui?”

La figlia di Aisha al-Rabi durante il funerale: “Mamma è ancora qui?”

IMEMC. Sabato pomeriggio 13 ottobre, migliaia di Palestinesi hanno deposto il corpo della quarantasettenne Aisha al-Rabi nella sua città natale di Biddiya, nella zona settentrionale della Cisgiordania occupata, distretto di Salfit.  La cerimonia funebre ha avuto inizio dall’ospedale nel quale la donna è stata dichiarata morta, e si è poi diretta verso l’abitazione della famiglia al-Rabi, prima che la sepoltura … Continua a leggere