Archivio Categoria: Coloni. Colonizzazione della Palestina. Colonialismo israeliano.

Approvato progetto israeliano di distruzione di 2000 ulivi palestinesi a Betlemme

Approvato progetto israeliano di distruzione di 2000 ulivi palestinesi a Betlemme

Wafa e Imemc. Le autorità israeliane hanno approvato il progetto di distruzione di 2000 ulivi secolari nei pressi della città di Betlemme, nel sud della Cisgiordania I 2000 alberi si trovano su una strada lunga 1600 metri che collega le cittadine di Taqu e al-Minya. L’attivista locale anti-insediamento e anti-muro, Hasan Brijiyeh, ha affermato che il regime israeliano ha intensificato l’arresto di giovani, il … Continua a leggere

Rapporto: a maggio 29 Palestinesi uccisi e 312 feriti dalle forze israeliane

Rapporto: a maggio 29 Palestinesi uccisi e 312 feriti dalle forze israeliane

Ramallah-Quds Press. Secondo i dati ufficiali palestinesi divulgati dall’OLP, le forze di occupazione israeliane hanno ucciso 29 palestinesi e ne hanno feriti 312 nel corso del mese di maggio. Nel suo rapporto mensile, l’Organizzazione per la liberazione della Palestina ha affermato che, nella Striscia di Gaza, 27 civili – tra i quali un paramedico e 4 donne – sono stati uccisi durante attacchi israeliani … Continua a leggere

Israele demolirà un parco-giochi nel villaggio beduino di Rakhma

Israele demolirà un parco-giochi nel villaggio beduino di Rakhma

Negev-Imemc. Le autorità israeliane hanno emesso un ordine di demolizione contro un parco giochi utilizzato dai bambini nel villaggio beduino di al-Rakhma, nel Negev. Il villaggio è una delle comunità palestinesi beduine del Negev che non sono riconosciute da Israele. L’avvocato Talab Abu Arar ha denunciato la decisione israeliana di demolire il parco giochi in quanto “persistente violazione dei diritti … Continua a leggere

20.000 appartamenti coloniali costruiti durante il mandato di Netanyahu

20.000 appartamenti coloniali costruiti durante il mandato di Netanyahu

Ramallah – PIC. Il movimento israeliano anti-colonizzazione, “Peace now”, ha dichiarato che, dall’inizio del mandato del primo ministro Benjamin Netanyahu, nel 2009, sono state costruite 20.000 nuove abitazioni nella Cisgiordania occupata. In un rapporto, il movimento ha spiegato che, dal 2009 – data nella quale Netanyahu ha iniziato il suo secondo mandato, fino alla fine del 2018, sono stati costruiti 19.346 appartamenti. Ha sottolineato che circa 630.000 … Continua a leggere

Dal 1967, Israele ha demolito 5.000 case palestinesi a Gerusalemme

Dal 1967, Israele ha demolito 5.000 case palestinesi a Gerusalemme

Secondo un rapporto del Land Research Center, il numero di edifici distrutti tra il 2000 e il 2017 è salito a 1.700. La Fondazione Internazionale Al-Quds ha affermato che Israele demolisce le case palestinesi nella Gerusalemme occupata con il pretesto che non hanno licenza. La Fondazione Al-Quds ha reso dichiarato, in un documento di ricerca pubblicato sabato, che le bande … Continua a leggere

Orda di coloni brucia terreni agricoli a Nablus

Orda di coloni brucia terreni agricoli a Nablus

Cisgiordania-PIC, Imemc e Quds Press. Venerdì, un gruppo di coloni fanatici israeliani ha invaso terre agricole palestinesi nel villaggio di Asira al-Qibliya, a sud della città settentrionale di Nablus, in Cisgiordania, e le ha bruciate. Ghassan Daghlas, un funzionario dell’Autorità palestinese che controlla le attività coloniali di Israele nella Cisgiordania settentrionale, ha riferito che 60 coloni hanno invaso le terre agricole, … Continua a leggere

Israele libererà il capo del villaggio di al-Araqib, a condizione della sua deportazione

Israele libererà il capo del villaggio di al-Araqib, a condizione della sua deportazione

Territori palestinesi occupati-MEMO. Mercoledì, il Servizio carcerario israeliano (IPS) ha respinto la richiesta per la liberazione  del prigioniero Sheikh Sheikh Sayyah al-Turi per il suo ritorno al villaggio beduino di al-Araqib, del quale è capo. I servizi penitenziari avevano proposto una liberazione condizionata alla sua deportazione da al-Araqib. Al-Turi ha rifiutato i termini, preferendo rimanere in prigione e il suo … Continua a leggere

Gruppi ebraici minacciano di irrompere in massa ad al-Aqsa il giorno 28 di Ramadan

Gruppi ebraici minacciano di irrompere in massa ad al-Aqsa il giorno 28 di Ramadan

Gerusalemme-PIC. I “gruppi ebraici del tempio” hanno annunciato l’intenzione di effettuare irruzioni di massa nella zona della Moschea di al-Aqsa nel 28° giorno di Ramadan, il 2 giugno prossimo, per celebrare quello che loro definiscono il “Giorno di Gerusalemme”. I gruppi del tempio sfidano, in questo modo, una decisione della polizia israeliana che non permette loro di entrare nel luogo … Continua a leggere

Israele progetta di costruire 2 importanti strade per i coloni in Cisgiordania

Israele progetta di costruire 2 importanti strade per i coloni in Cisgiordania

Cisgiordania-PIC. Israele ha approvato i progetti di due strade principali per i coloni ebrei in Cisgiordania, annunciando l’intenzione di sequestrare ampi tratti di terreno palestinese per tale scopo. I permessi rilasciati dall’amministrazione civile dell’esercito di occupazione, la scorsa settimana, per la costruzione di due strade che portano a insediamenti israeliani relativamente isolati diventeranno esecutivi a luglio. Secondo l’ONG Peace Now, la … Continua a leggere

Israele dà il via a un nuovo piano di insediamenti a Gerusalemme

Israele dà il via a un nuovo piano di insediamenti a Gerusalemme

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Lunedì, il comitato di pianificazione e costruzione di Israele nella Gerusalemme occupata ha approvato due nuovi piani di costruzione. Il canale TV israeliano 7 ha riferito che verrà creato un blocco di 706 unità di insediamento, inclusi edifici pubblici e commerciali, mercati e aree aperte. Un altro piano prevede la demolizione di un edificio sulla strada … Continua a leggere