Archivio Categoria: News

Quello che Israele teme di Hamas e della crisi con il Qatar

Quello che Israele teme di Hamas e della crisi con il Qatar

Yuval Abraham. Middle East Eye. Israele non ha mai approvato l’appoggio del Qatar ad Hamas. Ma ora le Nazioni del Golfo stanno chiedendo che Doha smetta di appoggiare il gruppo palestinese – e Israele teme quello che potrebbe succedere. Hamas, che controlla Gaza dal 2007, è visto come una filiazione della Fratellanza Musulmana, da molto tempo un alleato del Qatar. L’emirato … Continua a leggere

Manifestazioni in Iran e in tutto il mondo per la Giornata di Gerusalemme

Manifestazioni in Iran e in tutto il mondo per la Giornata di Gerusalemme

PIC. Venerdì, ultimo giorno di Ramadan, una serie di manifestazioni di sostegno alla Palestina si sono svolte in diverse località iraniane e nel mondo, per celebrare il Giorno internazionale di Gerusalemme, o Yawm al-Quds. I manifestanti hanno condannato i crimini israeliani contro il popolo palestinese e le aggressione alla Moschea al-Aqsa.  

Gerusalemme, nuove restrizioni israeliane a Bab al-Amud

Gerusalemme, nuove restrizioni israeliane a Bab al-Amud

Gerusalemme-PIC. Il giornale israeliano Hayom ha reso nota venerdì l’esistenza di un piano predisposto alla Conferenza di Herzliya dal ministro della Sicurezza pubblica Gilad Erdan per limitare i movimenti dei Palestinesi nell’area di Bab al-Amud (Porta di Damasco) a Gerusalemme Est. Le nuove misure di sicurezza a Bab al-Amud includeranno l’installazione di telecamere e stazioni di sorveglianza, e la raccolta di informazioni di intelligence, secondo … Continua a leggere

Lieberman: nemmeno un singolo profugo palestinese farà ritorno alla propria terra in Israele

Lieberman: nemmeno un singolo profugo palestinese farà ritorno alla propria terra in Israele

Betlemme-Ma’an. Durante un discorso presso la conferenza di Herzliya, volta a discutere le politiche nazionali, Avigdor Lieberman, ministro della Difesa israeliano di estrema destra, ha respinto la possibilità di permettere ai profughi palestinesi della Palestina storica di tornare alle loro terre entro i confini del 1967, un diritto che è sostenuto dalla risoluzione 194 delle Nazioni Unite. Il diritto al … Continua a leggere

La terra giusta per testare gli armamenti

La terra giusta per testare gli armamenti

Di James  M. Wall – The Palestine Chronicle50 anni dopo la guerra dei Sei giorni (5-10 giugno 1967), l’occupazione israeliana del popolo palestinese offre opportunità di affari ad alcuni, e causa grande oppressione ad altri.Iniziamo con le opportunità di affari, viste con gli occhi del governatore di New York Andrew Cuomo.Alex Kane, sulla pubblicazione alternativa Indypendent, getta le basi: «Il … Continua a leggere

Coloni di Yitzhar ammorbano terre palestinesi con rifiuti

Coloni di Yitzhar ammorbano terre palestinesi con rifiuti

Nablus-Quds Press e PIC. I coloni dell’insediamento di Yitzhar continuano a inondare le terre agricole palestinesi nel sud di Nablus di spazzatura e rifiuti. Particolarmente colpita è l’area di Burin, secondo le dichiarazioni di un attivista locale, Bilal Eid. L’obiettivo dei coloni è fare pressioni sugli autoctoni palestinesi, che vivono vicino agli insediamenti illegali, in modo da indurli a lasciare terre e … Continua a leggere

Giovane ucciso al check-point: la famiglia si rifiuta di credere alla versione israeliana

Giovane ucciso al check-point: la famiglia si rifiuta di credere alla versione israeliana

Gerusalemme-Ma’an. Martedì sera, alcune ore dopo che il ventitreenne palestinese era stato ucciso vicino al check-point militare di Qalandiya, nella zona centrale della Cisgiordania occupata, i militari israeliani hanno compiuto un’incursione nella sua abitazione e hanno arrestato suo padre. La famiglia rifiuta di credere alla versione di Israele secondo la quale il figlio stesse cercando di accoltellare dei militari dell’occupazione. Al … Continua a leggere

La crisi di Gaza: Israele riduce i rifornimenti di energia elettrica per il terzo giorno mentre l’Egitto fornisce combustibile

La crisi di Gaza: Israele riduce i rifornimenti di energia elettrica per il terzo giorno mentre l’Egitto fornisce combustibile

Gaza-Ma’an, PIC. Il governo egiziano ha iniziato a fornire carburante per uso industriale per attivare l’unica centrale elettrica di Gaza, chiusa ad aprile, quando i funzionari dell’elettricità di Gaza avevano affermato di non potersi permettere le tasse imposte dall’Autorità nazionale palestinese (ANP) sul diesel che avevano raddoppiato il costo dell’impianto. La centrale elettrica non è stata utilizzata a pieno regime … Continua a leggere

Il massacro di al-Ibrahimi, un ricordo doloroso che si rinnova ad ogni Ramadan

Il massacro di al-Ibrahimi, un ricordo doloroso che si rinnova ad ogni Ramadan

Hebron (al-Khalil)-PIC. Ogni anno, arrivati a metà del periodo del Ramadan, i Palestinesi della città di Hebron, nel sud della Cisgiordania occupata, si ricordano amaramente il massacro di al-Ibrahimi commesso ventitré anni fa dal terrorista Baruch Goldstein, colono sionista. Nel 1994, nel mese sacro del Ramadan, Goldstein uccise un gran numero di fedeli palestinesi che stavano pregando all’alba nel santuario di al-Ibrahimi. … Continua a leggere

Vasta campagna di invasioni e arresti in Cisgiordania e Gerusalemme Est

PIC e Quds Press. Mercoledì, le forze di occupazione israeliane hanno eseguito una campagna di invasioni e arresti su vasta scala in Cisgiordania e Gerusalemme Est. Dieci Palestinesi sono stati arrestati con l’accusa di essere coinvolti in attività anti-occupazione: 2 sono stati arrestati a Salfit, 1 nel campo profughi di al-Am’ari, vicino a Ramallah; 3 a Betlemme, 2 a Hebron, … Continua a leggere