Archivio Categoria: News

Famiglia di un insegnante palestinese ucciso chiede di investigare sulla sua morte

Famiglia di un insegnante palestinese ucciso chiede di investigare sulla sua morte

Betlemme-Ma’an. La famiglia di Yaqub Moussa Abu al-Qian, insegnante di matematica, cittadino palestinese di Israele, a cui le forze di polizia israeliane hanno sparato, uccidendolo, mercoledì scorso, hanno chiesto giovedì che la stessa polizia di Israele apra un’inchiesta sulla sua morte.  La ONG Adalah – Centro Legale per i Diritti della Minoranza Araba di Israele, che rappresenta la famiglia di Abu … Continua a leggere

Le forze israeliane aprono il fuoco contro terreni a est di Khan Younes

Le forze israeliane aprono il fuoco contro terreni a est di Khan Younes

Gaza-Ma’an. Sabato mattina, le forze israeliane hanno aperto il fuoco contro le terre palestinesi nell’area orientale di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Non ci sono stati feriti. Venerdì, una bimba di cinque anni, di Beit Lahiya, nel nord della Striscia, è rimasta ferita allo stomaco da proiettili sparati dalle forze israeliane appostate sulle torri di guardia, al confine … Continua a leggere

Memoria – Open Reading

A cura di Parallelo Palestina. Domenica 22 gennaio, Spazio Ligera – via Padova, 133 – Milano Ore 19.00 Memoria – O p e n R e a d i n g Al microfono memoria in prosa o in poesia… https://www.facebook.com/events/105334426646046/# Al microfono prosa e poesia… Vi invitiamo a leggere i brani significativi che avete nel cassetto. Scambiamo le memorie. Il carro … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

Le forze israeliane continuano i crimini sistematici nei Territori Palestinesi Occupati (TPO) (12-18 gennaio 2016). Le forze israeliane hanno ucciso 2 civili palestinesi in Cisgiordania. – 7 civili palestinesi sono rimasti feriti in Cisgiordania, tra di essi un bambino e una donna. Le forze israeliane hanno continuato a colpire le zone di confine della Striscia di Gaza, ma non sono state … Continua a leggere

Le forze navali israeliane aprono il fuoco contro i pescatori di Gaza: 1 ferito

Le forze navali israeliane aprono il fuoco contro i pescatori di Gaza: 1 ferito

Gaza-Quds Press e Pic. Un pescatore palestinese è stato colpito e ferito dalle forze israeliane, all’alba di venerdì, al largo delle coste di Gaza. Fonti locali hanno riferito che Abdul Rahim Sultan, di circa 20 anni, è stato colpito dalle forze navali israeliane, mentre pescava al largo delle coste settentrionali della città di Gaza. Il ragazzo è stato ricoverato in ospedale. … Continua a leggere

Le forze israeliane sparano contro i contadini della Striscia di Gaza

Le forze israeliane sparano contro i contadini della Striscia di Gaza

Gaza-PIC e Quds Press. Venerdì mattina, l’esercito di occupazione israeliano ha aperto il fuoco contro i contadini palestinesi a est di Rafah e Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Un corrispondente di PIC ha spiegato che soldati israeliani dislocati nella base militare di Kissufim, nel sud della Striscia sotto assedio, hanno sparato proiettili di artiglieria contro i condatini palestinesi. … Continua a leggere

Salah: La promessa di Trump porterà a risultati catastrofici se attuata

Salah: La promessa di Trump porterà a risultati catastrofici se attuata

Umm al-Fahm˗PIC. Raed Salah, leader del ramo settentrionale del Movimento Islamico in Israele, ha dichiarato che le promesse del presidente USA Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e di spostare l’ambasciata israeliana equivalgono a dichiarare guerra all’Islam. “Trump, con le sue promesse, dichiara guerra all’Islam, alla legittimità internazionale e alle risoluzioni dell’ONU”, che affermano che Gerusalemme è … Continua a leggere

Comunicato delle forze e fazioni palestinesi riunite a Mosca

Comunicato delle forze e fazioni palestinesi riunite a Mosca

Mosca – PIC. Le principali fazioni palestinesi si sono riunite a Mosca dal 15 al 17 gennaio 2017, su invito ufficiale del governatore russo e in presenza dei rappresentati dell’Istituto di studi orientali e del ministero russo degli affari esteri. Durante il dibattito è stata esaminata l’importanza di rafforzare l’unità nazionale palestinese in quanto esigenza indispensabile per il raggiungimento di obiettivi quali … Continua a leggere

Si è conclusa la missione di al-Marhama tra i campi profughi in Turchia

Si è conclusa la missione di al-Marhama tra i campi profughi in Turchia

Di Mohammad Hannoun. Si è conclusa mercoledì 18 gennaio la missione umanitaria Al Marhama nella città di Rihaniya, nel sud della Turchia. Il nostro convoglio umanitario si è recato a Rihaniya, che confina a sud-ovest con la Siria, dove abbiamo trovato numerosissimi campi profughi. Siamo arrivati con i camion carichi di pacchi viveri, alimenti e latte per bambini, coperte e … Continua a leggere