Netanyahu: 'Nessun soldato israeliano sarà interrogato sulla Freedom Flotilla'.

Netanyahu: 'Nessun soldato israeliano sarà interrogato sulla Freedom Flotilla'.

An-Nasira – Infopal. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha ribadito l'opposizione del suo governo a qualsiasi commissione d'inchiesta sugli avvenimenti della Freedom Flotilla dello scorso maggio, se questa dovesse comportare l'interrogazione dei soldati che parteciparono all'abbordaggio e alla confisca delle navi. A questo proposito, fonti israeliane attendibili hanno riferito di recente che Tel Aviv ha firmato un accordo bilaterale … Continua a leggere

Carceri da inquisizione: prigionieri impazziti. 'Obeida, palestinese in isolamento da oltre 10 anni

Carceri da inquisizione: prigionieri impazziti. 'Obeida, palestinese in isolamento da oltre 10 anni

  Gaza – Infopal. ‘Obeida Mohammed Suleiman era stato arrestato ventidue anni fa, per un presunto attentato. Era stato separato dai suoi bambini ‘Asef e Fida’, di cui uno con solo 40 giorni di vita e l’altra di due anni. In tutti questi anni, i figli non hanno mai potuto incontrarlo e questa situazione non ha potuto far altro che … Continua a leggere

Attacco alla Freedom Flotilla, Netanyahu: 'L'esercito è da lodare. Ha agito nella legalità'.

Attacco alla Freedom Flotilla, Netanyahu: 'L'esercito è da lodare. Ha agito nella legalità'.

Infopal. L'attacco del 31 maggio scorso contro la Freedom Flotilla diretta nella Striscia di Gaza assediata è legale. Legittimo. E le forze israeliane vanno lodate per questo.E' quanto ha dichiarato questa mattina a Gerusalemme il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu davanti alla Commissione d'inchiesta Turkel (dal nome del giudice che la conduce, Jacob Turkel) sull'aggressione che portò alla morte di 9 … Continua a leggere

La Mavi Marmara arriva in Turchia dopo le pressioni su Israele

La Mavi Marmara arriva in Turchia dopo le pressioni su Israele

Istanbul – Pal-Info. Le pressioni esercitate dal governo di Erdoğan nei confronti di Israele per la restituzione della nave Mavi Marmara hanno avuto il loro esito, e sabato l'imbarcazione è giunta al porto d'Iskenderun. Con il ritorno della Mavi Marmara alla Turchia, Israele ha soddisfatto una delle cinque condizioni poste da Ankara. Le altre quattro riguardavano: le scuse ufficiali, la … Continua a leggere

Il massacro della Flotilla. Prospettiva storica, conseguenze e implicazioni.

Il massacro della Flotilla. Prospettiva storica, conseguenze e implicazioni.

di Stephen Lendman 8 giugno 2010 Durante il periodo del Mandato e per tutta la sua esistenza, la storia d'Israele è stata sanguinaria, barbara, priva di ogni controllo, e per la maggior parte finanziata e armata con gli ultimi ritrovati della tecnologia dal suo contabile/partner di Washington perché facesse regnare il terrore in Medio Oriente e in Palestina. Prima, Israele … Continua a leggere

La centrale elettrica della Striscia di Gaza costretta a fermarsi ancora.

La centrale elettrica della Striscia di Gaza costretta a fermarsi ancora.

Gaza – Infopal. L'Autorità per l'Energia e le risorse naturali torna ad annunciare la chiusura della centrale elettrica della Striscia di Gaza per mancanza di carburante. La chiusura è avvenuta alle 5 di questa mattina. Jamal ad-Darsawi, direttore responsabile delle comunicazioni della società elettrica, punta il dito contro il governo di Salam Fayyad, accusandolo di essersi rifiutato di erogare verso … Continua a leggere

I deputati palestinesi minacciati di espulsione da Gerusalemme non si arrendono.

I deputati palestinesi minacciati di espulsione da Gerusalemme non si arrendono.

Al-Quds (Gerusalemme) – Infopal. Rifugiati da tempo presso la sede della Croce Rossa Internazionale (Icrc) ad al-Quds (Gerusalemme), in questi giorni i deputati palestinesi di Gerusalemme e l'ex Ministro palestinese per gli Affari di Gerusalemme, 'Abd el-Qader, sono protagonisti di una serie di iniziative a sostegno dei loro diritti. Ieri, 4 agosto, Totah, 'Atwan, Abu 'Orfe e l'ex Ministro di … Continua a leggere

Il coraggio di un bambino di quattro anni per proteggere il padre durante l'arresto.

Il coraggio di un bambino di quattro anni per proteggere il padre durante l'arresto.

al-Khalil (Hebron) – Pal Telegraph. Khaled Fadhel al-Jabari è un bambino palestinese di soli quattro anni e l'episodio di cui è protagonista ha rivelato un coraggio in grado di disarmare un adulto. Il padre di Khaled veniva portato via dai soldati israeliani dopo una retata in cui altri membri della famiglia erano rimasti feriti. L'uomo è stato portato via per … Continua a leggere

Manifestazione non violenta contro il Muro di Annessione: numerosi arrestati, tra cui il sindaco di al-Walaja.

Manifestazione non violenta contro il Muro di Annessione: numerosi arrestati, tra cui il sindaco di al-Walaja.

Ramallah – Imemc. La manifestazione contro il Muro di Annessione in Cisgiordania, questa volta era stata organizzata di mercoledì. Il numero esatto degli arrestati resta incerto, oscillando tra i 13 e i 16, tra attivisti palestinesi, israeliani ed internazionali. Tra costoro, è stato portato via dai militari israeliani anche il sindaco di al-Walaja, la cittadina interessata dalla protesta non violenta. … Continua a leggere

Bombardamento israeliano nel sud della Striscia di Gaza: un morto e due feriti.

Bombardamento israeliano nel sud della Striscia di Gaza: un morto e due feriti.

Gaza – Infopal. Poche ore fa, un combattente palestinese è stato ucciso e altri due sono rimasti feriti a causa di un bombardamento israeliano nella parte orientale di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. Testimoni riferiscono che mezzi militari israeliani concentrati sulla zona di confine hanno sparato almeno due colpi d'artiglieria su un gruppo di combattenti palestinesi. Le … Continua a leggere

Categorie