Archivio del mese: Settembre 2014

Hamas: porre fine all’assedio è l’unico modo per una tranquillità lungo le periferie di Gaza

Memo. Il movimento islamico palestinese Hamas ha dichiarato lunedì che porre fine all’assedio israeliano alla Striscia di Gaza, è l’unico modo per riconquistare tranquillità e stabilità per gli israeliani che vivono negli insediamenti lungo la periferia di Gaza. Questo è stato il messaggio da parte di Hamas ai coloni israeliani che vivono intorno alla Striscia di Gaza, i quali si sono … Continua a leggere

I negoziati per il cessate il fuoco riprenderanno alla fine di ottobre

Betlemme-Ma’an. Secondo quanto affermato dal portavoce di Hamas martedì scorso, i negoziati indiretti tra dirigenti palestinesi e israeliani riprenderanno l’ultima settimana di ottobre. Izzat al-Rishaq ha dichiarato che durante i colloqui di martedì entrambe le parti hanno presentato le proprie richieste che saranno discusse nelle prossime negoziazioni. La delegazione palestinese ha richiesto una tregua e un cessate il fuoco permanente, … Continua a leggere

Il Premier palestinese richiede 3,8 miliardi di dollari di aiuti per la ricostruzione di Gaza

PressTv. Il primo ministro del governo di unità palestinese Rami Hamdallah ha chiesto quasi quattro miliardi di dollari di aiuti d’urgenza per la ricostruzione della Striscia di Gaza devastata dalla guerra. Martedì Hamdallah ha riferito di aver chiesto alla comunità internazionale di donare 3,8 miliardi di dollari di aiuti internazionali per aiutare i palestinesi a ricostruire Gaza dopo la sua … Continua a leggere

Le fattorie di Gaza adiacenti alla zona cuscinetto soffrono le perdite maggiori

Le fattorie di Gaza adiacenti alla zona cuscinetto soffrono le perdite maggiori

Memo. I residenti palestinesi della zona cuscinetto lungo i confini orientali della Striscia di Gaza subiscono la perdita delle loro case e delle fonti di reddito in ogni escalation israeliana. Il contadino palestinese Mohamed Qudih, di 60 anni, e sua moglie Sabiha, di 59, hanno perso la loro casa, che è stata distrutta dall’occupazione israeliana durante l’invasione di terra del … Continua a leggere

Gerusalemme, assalto israeliano alla moschea di al-Aqsa: decine di feriti tra i fedeli

Gerusalemme, assalto israeliano alla moschea di al-Aqsa: decine di feriti tra i fedeli

Gerusalemme-Quds Press e Imemc. Mercoledì mattina, diversi palestinesi sono rimasti feriti durante un assalto delle forze israeliane contro i cortili della moschea di al-Aqsa, a Gerusalemme Est. La Fondazione al-Aqsa per il patrimonio religioso ha dichiarato in un comunicato stampa che “nelle prime ore del mattino, un ingente spiegamento di forze militari israeliani ha invaso i cortili della moschea e … Continua a leggere

Riconciliazione nazionale palestinese: ripresi i colloqui al Cairo

Riconciliazione nazionale palestinese: ripresi i colloqui al Cairo

Il Cairo-InfoPal. I colloqui di riconciliazione inter-palestinesi tra Hamas e Fatah (e Jihad islamico) sono ripresi oggi, mercoledì 24 settembre, al Cairo, con la mediazione del direttore dell’intelligence egiziano, Muhammad Farid Tuhami, e si protrarranno per due giorni. L’obiettivo è concretizzare l’accordo di riconciliazione nazionale siglato ad aprile scorso e concentrarsi sul governo di unità tra Gaza e Cisgiordania, sulla ricostruzione … Continua a leggere

Sit-in “Per non dimenticare Gaza”

Riceviamo e pubblichiamo. Sit-in “Per non dimenticare Gaza”. Sabato 27 settembre 2014, a Cagliari alle ore 17, in piazza Costituzione.   La Comunità Palestinese in Sardegna con l’Associazione Amicizia Sardegna Palestina organizzano sabato 27 settembre 2014, a Cagliari alle ore 17, in piazza Costituzione un sit-in “Per non dimenticare Gaza” In concomitanza con la manifestazione nazionale, indetta dalle Comunità Palestinesi … Continua a leggere

Incontro a Milano: Medio Oriente in fiamme: origini e scenari futuri…

  Riceviamo e pubblichiamo. Medio Oriente in fiamme: origini e scenari futuri…  h. 20.00 – giovedì 25 settembre 2014, CAM Garibaldi – C.so Garibaldi 27 ang. Via Strehler, Milano Ne discutono   Gianni Vattimo, Filosofo e politico   Ugo Tramballi, inviato ed editorialista del Sole-24 Ore   Paolo Sensini, autore di “Divide et Impera” 1   Cosa sta succedendo nel Vicino e Medio Oriente?   Perché … Continua a leggere

La Striscia di Gaza ridotta all’Età della Pietra da Israele

La Striscia di Gaza ridotta all’Età della Pietra da Israele

Di Younes Arar. La guerra terrorista di Israele contro la Striscia di Gaza è finita, ma le conseguenze non lo sono: circa 150 mila cittadini palestinesi sono rimasti senza una casa, dopo che le forze di occupazione hanno distrutto le loro abitazioni con bombardamenti aerei e di terra. I pescatori ritratti nelle foto stanno preparando il loro pasto in un edificio … Continua a leggere

USA/UK Committed Genocide against Iraq People

USA/UK Committed Genocide against Iraq People

By Mairead Corrigan Maguire, Nobel Peace Laureate – TRANSCEND Media Service Mairead Maguire USA/UK committed genocide against Iraq people between 1990/2012 killing 3.3 million including 750,000 children through sanctions and war. On September 11, 2014 US President Obama, on the anniversary of 9/11, in his speech promised the world more war, and especially the people of Iraq and Syria when … Continua a leggere