OCHA: Israele continua ad uccidere i bambini palestinesi

OCHA: Israele continua ad uccidere i bambini palestinesi

Ramallah-PIC. Due bambini palestinesi sono stati uccisi dai militari israeliani durante le proteste della “Grande Marcia del Ritorno” nella Striscia di Gaza assediata mentre non costituivano alcun pericolo per i soldati, come ha riferito l’Ufficio delle Nazioni Unite per il Coordinamento degli Affari Umanitari (OCHA).  I due ragazzi (di 14 e 17 anni) sono stati colpiti da proiettili ed uccisi … Continua a leggere

In apertura il primo e unico reparto per la cura dei tumori pediatrici a Gaza

In apertura il primo e unico reparto per la cura dei tumori pediatrici a Gaza

PNN e IMEMC. Il Fondo di soccorso per i bambini della Palestina (Palestine Children’s Relief Fund-PCRF), giovedì ha tenuto una conferenza stampa per annunciare l’apertura del primo e unico dipartimento per i tumori pediatrici nella Striscia di Gaza, che dovrebbe essere ufficialmente inaugurato il 19 febbraio. Il reparto, di 24.000 metri quadrati, chiamato “Dipartimento di cancro pediatrico di Gaza dott. Musa … Continua a leggere

L’ONU esorta Israele a togliere i limiti al movimento palestinese

L’ONU esorta Israele a togliere i limiti al movimento palestinese

New York-PIC. Venerdì, durante l’incontro inaugurale di una commissione delle Nazioni Unite sui diritti dei palestinesi, svoltasi a New York, il Segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres, ha invitato Israele a rimuovere le restrizioni alla libertà di movimento palestinese. “Esorto Israele a revocare le restrizioni al movimento di persone e merci, che ostacolano anche gli sforzi delle Nazioni Unite e di altre … Continua a leggere

Nablus, soldati israeliani feriscono quattro palestinesi, tra cui uno gravemente

Nablus, soldati israeliani feriscono quattro palestinesi, tra cui uno gravemente

Nablus-IMEMC. Venerdì, soldati israeliani hanno sparato a quattro palestinesi, incluso uno che ha subito ferite gravi, dopo che decine di residenti hanno realizzato le preghiere del venerdì su terre che Israele intende confiscare illegalmente per le sue attività coloniali e militari, a Orif, nel sud di Nablus, in Cisgiordania. Fonti della stampa a Nablus hanno affermato che i soldati hanno … Continua a leggere

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno: 20 Palestinesi feriti, di cui uno gravemente

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno: 20 Palestinesi feriti, di cui uno gravemente

Gaza-IMEMC, PIC e Quds Press. Venerdì, i soldati israeliani hanno attaccato le manifestazioni della Grande Marcia del Ritorno, in corso per la 47ª settimana consecutiva nella Striscia di Gaza sotto assedio, e hanno ferito decine di palestinesi, tra cui almeno 20 con proiettili letali. Il ministero della Sanità a Gaza ha confermato che i soldati hanno sparato a 20 palestinesi … Continua a leggere

Antisionismo significa essere contrari al nazionalismo ebraico in Palestina

Antisionismo significa essere contrari al nazionalismo ebraico in Palestina

Palestine Chronicle. Rima Najjar. (Da Zeitun.info). Quanti calunniano gli antisionisti accusandoli ingiustamente di antisemitismo sanno molto bene che l’antisionismo significa essere contrari al nazionalismo ebraico come si è manifestato nel territorio della Palestina storica, ora divisa tra Israele, la Cisgiordania e la Striscia di Gaza, ma di fatto controllata dallo Stato ebraico. Il sionismo è un prodotto della filosofia ebraica e … Continua a leggere

A gennaio, Israele ha arrestato 500 Palestinesi

A gennaio, Israele ha arrestato 500 Palestinesi

InfoPal. A gennaio 2019, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno arrestato oltre 500 palestinesi dalla Gerusalemme occupata, dalla Cisgiordania e dalla Striscia di Gaza, compresi 89 minorenni e otto donne, secondo quanto hanno reso noto, in una dichiarazione congiunta, la Società per i prigionieri palestinesi, la Commissione per i prigionieri dell’ANP e Addameer. Il comunicato congiunto spiega che le … Continua a leggere

OCHA: “A gennaio, Israele disloca 44 Palestinesi”

OCHA: “A gennaio, Israele disloca 44 Palestinesi”

IMEMC. A gennaio, circa 40 strutture di proprietà palestinese sono state demolite o sequestrate dalle autorità israeliane – quasi la stessa della media mensile registrata nel 2018 -, causando il dislocamento di 44 persone e colpendone altre 200, secondo quanto ha affermato l’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA ) nel Territorio palestinese occupato. Nel rapporto … Continua a leggere

Coloni vandalizzano proprietà palestinesi e scrivono frasi razziste

Coloni vandalizzano proprietà palestinesi e scrivono frasi razziste

Salfit-PIC. Giovedì, alcuni coloni israeliani hanno scritto slogan razzisti e hanno tagliato le gomme di veicoli a Iskaka, ad est della città di Salfit. Coloni israeliani sono entrati a Iskaka durante la notte, hanno bucato pneumatici di decine di veicoli palestinesi e hanno scritto frasi razziste, anti-palestinesi e anti-arabe sui muri delle case e della moschea locale. Negli ultimi anni … Continua a leggere

Il PCHR lancia l’allarme sul peggioramento dei servizi sanitari ed educativi nella Striscia di Gaza

Il PCHR lancia l’allarme sul peggioramento dei servizi sanitari ed educativi nella Striscia di Gaza

Gaza-PCHR. Il Centro Palestinese per i Diritti Umani (PCHR) è profondamente preoccupato per le ripercussioni sulle condizioni economiche e sociali e sui settori dei servizi nella Striscia di Gaza a seguito delle sanzioni imposte dall’Autorità palestinese (ANP) alla popolazione della Striscia di Gaza negli ultimi 2 anni. Il PCHR ritiene che l’impatto di queste sanzioni che ha colpito i settori della salute … Continua a leggere

Categorie