Archivio tag : prigionieri politici

100 Palestinesi imprigionati in 24 ore

100 Palestinesi imprigionati in 24 ore

Le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno detenuto 100 palestinesi nelle ultime 24 ore in Cisgiordania. La Società per i prigionieri palestinesi (PPS) ha identificato 46 dei 100 palestinesi e ha confermato che tra i detenuti ci sono una donna, due parlamentari e un giornalista. Secondo PPS, le forze israeliane hanno arrestato 16 palestinesi nel distretto sud-occidentale di Hebron/al-Khalil, mentre … Continua a leggere

Il prigioniero in sciopero della fame, Khader Adnan, è condannato a un anno di carcere

Il prigioniero in sciopero della fame, Khader Adnan, è condannato a un anno di carcere

Ramallah-WAFA. Il tribunale militare israeliano di Salem, nel nord della Cisgiordania, ha condannato Khader Adnan, palestinese in sciopero della fame, ad un anno di prigione, e gli ha imposto una multa di 1000 shekel israeliani (US$ 270), ha affermato Jawad Boulous, capo del dipartimento legale della Società Palestinese per i Prigionieri. Boulous ha affermato che il periodo di carcere è … Continua a leggere

Artisti italiani arrestati per aver dipinto ritratto di Tamimi su Muro dell’Apartheid

Artisti italiani arrestati per aver dipinto ritratto di Tamimi su Muro dell’Apartheid

Betlemme-IMEMC. Sabato, le forze israeliane hanno arrestato gli artisti italiani che hanno dipinto un ritratto raffigurante l’adolescente palestinese Ahed al-Tamimi, sul muro dell’Apartheid israeliano, a nord del distretto sud-occidentale di Betlemme, secondo quanto ha affermato Munther Amira, un palestinese assistente sociale, attivista e difensore dei diritti umani. Secondo WAFA, l’attivista ha dichiarato che i soldati israeliani hanno arrestato i due … Continua a leggere

Il numero di giornalisti detenuti arriva a 32

Il numero di giornalisti detenuti arriva a 32

Gaza-PIC. Il ministero dell’Informazione palestinese ha condannato l’arresto di quattro giornalisti, lunedì all’alba, a Ramallah, annunciando che il loro numero nelle carceri israeliane è arrivato ora a 32, tra cui 5 donne. In una dichiarazione rilasciata lunedì, il Ministero ha dichiarato che l’arresto dei giornalisti Alaa al-Rimawi, Mohammed Ulwan, Quteibah Hamdan e Husni Najas costituisce un esempio della politica israeliana … Continua a leggere

Ahed Tamimi vuole continuare la resistenza come avvocato

Ahed Tamimi vuole continuare la resistenza come avvocato

Ahed Tamimi vuole continuare la resistenza come avvocato. La ragazza diventata simbolo della lotta palestinese. Ahed Tamimi, l’adolescente palestinese che ha passato otto mesi in carcere dopo aver schiaffeggiato due soldati israeliani, episodio registrato su video e che ha reso la 17enne un’eroina per tutti i Palestinesi, ha detto che vuole studiare legge al fine di continuare la battaglia contro l’occupazione … Continua a leggere

Sei detenuti in sciopero della fame contro detenzione amministrativa

Sei detenuti in sciopero della fame contro detenzione amministrativa

IMEMC. L’”Ufficio stampa per i detenuti” ha riferito lunedì che sei prigionieri palestinesi, trattenuti da Israele sotto ordini di detenzione amministrativa arbitrari, senza né accuse né processo, stanno portando avanti uno sciopero della fame, come forma di lotta contro la loro detenzione illegale. I detenuti chiedono all’autorità carceraria di smettere di trattenerli in base a tali ordini e di rilasciarli … Continua a leggere

Appello di 180 organizzazioni per il rilascio della prigioniera Jarrar

Appello di 180 organizzazioni per il rilascio della prigioniera Jarrar

PIC. 180 organizzazioni palestinesi, arabe e internazionali hanno firmato giovedì una petizione, preparata dal Samedoun Network for the Defense of Palestinian Prisoners, che richiede il rilascio urgente della parlamentare palestinese e leader del Fronte popolare per la liberazione della Palestina Khaleda Jarrar. L’avvocato Charlotte Keats, coordinatrice internazionale di Samedoun, ha previsto che il numero di associazioni politiche e di altre … Continua a leggere

Dopo 10 anni di carcere, rilasciato Yehya Ashour, membro delle brigate al-Aqsa

Dopo 10 anni di carcere, rilasciato Yehya Ashour, membro delle brigate al-Aqsa

Hebron-PIC. Dopo oltre 10 anni nelle carceri israeliane, le autorità di occupazione hanno rilasciato il prigioniero palestinese Yehya Ashour, un membro di spicco delle Brigate al-Aqsa, l’ala militare di Fatah. Secondo un giornalista di PIC a Hebron, le autorità israeliana hanno rilasciato il 42enne Yehya Ashour dal carcere del Negev dopo aver scontato una condanna a 10 anni e mezzo. … Continua a leggere

19 nuovi ordini di detenzione amministrativa

WAFA. Israele ha recentemente emesso 19 ordini di detenzione amministrativa contro i palestinesi, secondo quanto ha affermato la Società per i Prigionieri Palestinesi (SPP).   L’avvocato della SSP Mahmoud Halabi ha affermato che il periodo di detenzione amministrativa varia tra i tre ed i sei mesi, rinnovabili.  Ha aggiunto che otto di questi ordini sono stati emessi contro alcuni palestinesi … Continua a leggere