Archivio del mese: Dicembre 2007

‘Prerequisiti per la pace’.

Prerequisiti per la pace   di Mustafa Barghouthi   Come persona che da decadi ha sostenuto una soluzione basata su due Stati e la lotta non violenta per i diritti dei Palestinesi, guardo alla recente Conferenza di Annapolis con una grande dose di scetticismo e un barlume di speranza. Sette anni senza negoziati – e un numero crescente di insediamenti … Continua a leggere

Le truppe israeliane assaltano il campo profughi.

Jenin – Infopal Questa mattina, l’esercito israeliano ha assaltato il campo profughi di Jenin. Le Brigate Al-Quds, ala militare del Jihad islamico, si sono scontrate con i militari israeliani e hanno fatto detonare degli esplosivi.

Striscia di Gaza, Olmert e Barak hanno ordinato all’esercito di concentrare i bombardamenti contro obiettivi palestinesi.

Tel Aviv – Infopal Questa mattina, il canale 10 della TV israeliana ha reso noto che il primo ministro israeliano Ehud Olmert e il suo ministro della difesa Ehud Barak hanno dato ordine all’esercito di rispondere con violenza al bombardamento contro Ashkelon, avvenuto ieri sera e che ha distrutto una casa e ferito una bimba israeliana. Il corrispondente della televisione ha confermato che … Continua a leggere

Il presidente del Picdar: ‘Niente finanziamenti alla Striscia, per colpa dell’assedio e di Hamas’.

Ramallah – Infopal Il dott. Mohammad Eshteh, presidente del Consiglio Economico per lo Sviluppo e la Costruzione “PICDAR”, ha dichiarato che la situazione della Striscia di Gaza sotto l’assedio, e la presenza di Hamas come partito al potere, rappresentano due motivi principali per escludere la zona dai progetti di sviluppo e di riforma. Eshteh ha confermato che i due elementi … Continua a leggere

Riunita a Parigi la Conferenza con 70 Paesi donatori.

Oggi, a Parigi, si incontreranno i delegati di 70 Paesi stranieri e di 20 organizzazioni internazionali. L’obiettivo è di raccogliere fondi per l’Anp, l’Autorità Nazionale palestinese, guidata da Mahmoud Abbas. La Commissaria europea per le relazioni esterne, Benita Ferrero-Waldner, ha dichiarato che la UE donerà 650 milioni di dollari all’Anp entro il 2008. L’incontro internazionale avrà anche lo scopo di chiedere … Continua a leggere

L’esercito israeliano sequestra 24 membri di Hamas. Tra loro, politici e giornalisti.

Nablus – Infopal Ieri mattina, a Nablus, l’esercito israeliano ha rapito 24 cittadini palestinesi, membri di Hamas. E’ quanto ha denunciato il movimento di resistenza islamica, che ha aggiunto che tra i sequestrati ci sono politici, amministratori e giornalisti: Ahmad Al-Hajj, parlamentare, e Ahmad Dula, dirigente di Hamas; due consiglieri comunali di Nablus, Anan Ghazal e suo figlio Udaba; Abdel Jabbar Dweikat e i … Continua a leggere

Pellegrini a Mecca. Anp e Israele permettono l’uscita di circa 900 palestinesi.

Pellegrini a Mecca. Anp e Israele permettono l’uscita di circa 900 palestinesi.

Gaza – Infopal Tra ieri e oggi, circa 900 palestinesi diretti a Mecca, per il pellegrinaggio rituale, sono usciti dalla Striscia di Gaza attraverso il valico di Erez, controllato da Israele. I fedeli hanno attraversato Israele e la Cisgiordania, e poi si sono diretti in Giordania, dove hanno preso un aereo per l’Arabia Saudita. Si è trattato di un viaggio "alternativo", organizzato dal … Continua a leggere

Liberata oggi Samar Sbeh, giovane mamma che aveva partorito in carcere. Contro di lei, usati metodi da lager.

Liberata oggi Samar Sbeh, giovane mamma che aveva partorito in carcere. Contro di lei, usati metodi da lager.

Gaza – Infopal E’ finalmente libera Samar Sbeh, la giovane prigioniera palestinese incarcerata due anni dalle forze di occupazione israeliane mentre era incinta. Contro di lei sono stati usati metodi da lager. Il ministero per gli affari dei detenuti nel governo Haniyah ha comunicato che questa mattina l’esercito di occupazione israeliano ha rilasciato la prigioniera Samar Sbeh. Samar ha scontato una condanna … Continua a leggere

La UE investe 432,614 euro per far decollare progetti commerciali nei T.O.

Sabato, l’Unione Europea ha siglato un accordo con il Palestine Trade Center e il Palestinian Shippers’ Council, per promuovere il commercio dei prodotti palestinesi con i Paesi arabi. Il progetto di sostegno economico, inaugurato a Gerusalemme, ammonta a 432,614 euro, durerà un anno e mezzo e coinvolgerà le aziende private anche nella prima fase della ricerca per identificare le strategie per "migliorare" il … Continua a leggere