Archivio del mese: agosto 2015

Scontri a Gerusalemme Est dopo lancio di cocktail molotov contro polizia israeliana

Scontri a Gerusalemme Est dopo lancio di cocktail molotov contro polizia israeliana

Gerusalemme-Quds Press e Ma’an. Mercoledì sera sono scoppiati scontri nel sobborgo di al-Tur, a Gerusalemme Est, dopo che giovani avevano lanciato una bomba molotov contro una jeep della polizia di occupazione israeliana, in strada a Salman al-Farsi. Forze speciali e polizia israeliana hanno invaso il sobborgo e aperto il fuoco. Khader Wael Abu Ghannam, 25 anni, Ahmad Muhammad Abu al-Hawa, 22, e … Continua a leggere

Invasione di militari israeliani in provincia di Jenin

Invasione di militari israeliani in provincia di Jenin

Jenin-PIC. All’alba di giovedì, l’esercito israeliano ha invaso le città di Ya’bad e al-Yamoun, in provincia di Jenin, e ha pesantemente attaccato la popolazione. Fonti locali hanno dichiarato che le truppe israeliane hanno invaso Ya’bad due volte, nella notte, e hanno aggredito i cittadini. Diverse case sono state perquisite nella cittadina di al-Maloul e gli abitanti costretti a pesanti interrogatori. Anche … Continua a leggere

Famiglia palestinese denuncia furto di denaro e gioielli durante assalto notturno israeliano

Famiglia palestinese denuncia furto di denaro e gioielli durante assalto notturno israeliano

Imemc. Una famiglia palestinese la cui casa è stata assaltata mercoledì all’alba, ha affermato che le truppe israeliane hanno messo a soqquadro gli interni, distruggendo mobili e rubando migliaia di dollari in contanti e altri valori. L’esercito israeliano ha dichiarato all’agenzia Ma’an che ha indagato su quanto denunciato dalla famiglia, ma che non ha incontrato prove che tale furto sia avvenuto. La famiglia Karaki, … Continua a leggere

Raccolte 85 mila firme per l’arresto di Netanyahu

Raccolte 85 mila firme per l’arresto di Netanyahu

Londra-AFP e Ma’an. Da mercoledì 26 agosto, quasi 85 mila persone hanno firmato una petizione per l’arresto del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu per crimini di guerra, quando visiterà Londra, il prossimo mese. La petizione è stata lanciata all’inizio di questo mese dalla cittadina britannica Damian Moran ed è pubblicata sul sito del governo. “In base alla legge internazionale, (Netanyahu) dovrebbe essere … Continua a leggere

Guerra israeliana contro Gaza: 1000 bambini resi disabili permanenti

Guerra israeliana contro Gaza: 1000 bambini resi disabili permanenti

Gaza-PIC. Defense for Children International – Palestine (DCIP) ha rivelato martedì che oltre 1.000 bambini hanno subito lesioni, a seguito dell’aggressione israeliana contro Gaza della scorsa estate, che li hanno resi permanentemente disabili, secondo l’OCHA. L’aggressione israeliana, che è durata 51 giorni, ha causato la morte di 2.220 Palestinesi, di cui almeno 1.492 civili. Altri 3.374 sono rimasti feriti, tra … Continua a leggere

Muro dell’Annessione: scontri tra cristiani palestinesi e polizia israeliana

Muro dell’Annessione: scontri tra cristiani palestinesi e polizia israeliana

Beit Jala-Ma’an. Alcuni cristiani palestinesi si sono scontrati con la polizia di frontiera israeliana nei pressi di Betlemme. È accaduto mercoledì 19 agosto, dopo che una dozzina di dimostranti, tra cui alcuni sacerdoti, si sono riuniti nella città cristiana di Beit Jala per protestare contro la ripresa dei lavori sulla controversa barriera di annessione israeliana. Secondo quanto riportato da un giornalista dell’AFP … Continua a leggere

L’OLP condanna la pulizia etnica a Silwan

L’OLP condanna la pulizia etnica a Silwan

Betlemme-Ma’an. Il Dipartimento per i negoziati dell’OLP lunedì ha criticato quella che definisce “pulizia etnica sistematica dei Palestinesi” da parte di Israele nel quartiere di Silwan, nella Gerusalemme Est occupata. Il dipartimento dell’OLP ha dichiarato in un comunicato stampa che le politiche israeliane “a Silwan mirano non solo a modificare il carattere storico della zona e a consolidare il controllo israeliano … Continua a leggere

Libano, scontri a Ain el-Helweh: migliaia di Palestinesi sfollati

Libano, scontri a Ain el-Helweh: migliaia di Palestinesi sfollati

Libano-Ma’an. Migliaia di Palestinesi sono stati sfollati durante violenti scontri nel più grande campo profughi del Libano, nel sud di Sidone, secondo quanto ha riferito martedì l’agenzia Onu per i rifugiati. Il portavoce dell’UNRWA, Chris Gunness, ha dichiarato che scontri armati scoppiati nel campo di Ain al-Helweh hanno avuto “un serio impatto nella comunità di rifugiati”. Tre persone sono state uccise negli … Continua a leggere