Archivio Categoria: Nakba

Gerusalemme, proteste violentemente represse dalle forze di occupazione

Gerusalemme, proteste violentemente represse dalle forze di occupazione

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Martedì sera 15 maggio, la polizia israeliana ha attaccato violentemente una protesta svoltasi vicino a Bab al-Amud, nella Città Vecchia di Gerusalemme, per commemorare il 70° anniversario della Nakba palestinese. Testimoni oculari hanno riferito che diversi manifestanti sono stati aggrediti dai poliziotti israeliani. Nel frattempo sono scoppiati violenti scontri tra i cittadini palestinesi e la polizia … Continua a leggere

Il 70° anniversario della Nakba e la resilienza palestinese

Il 70° anniversario della Nakba e la resilienza palestinese

MEMO. Di Amira Abo el-Fetouh. Il mese di maggio porta con sé un ricordo doloroso per arabi e musulmani, l’anniversario della Nakba. Ricordiamo quel giorno in cui il cuore della nazione araba fu strappato via e la Palestina fu conquistata davanti al mondo intero. Le potenze coloniali riconobbero immediatamente Israele. Un’entità canaglia che è stata piantata nella nostra regione araba. L’unione Sovietica … Continua a leggere

Cisgiordania, migliaia di palestinesi manifestano contro trasferimento ambasciata USA a Gerusalemme

Cisgiordania, migliaia di palestinesi manifestano contro trasferimento ambasciata USA a Gerusalemme

Cisgiordania-WAFA. Lunedì 14 maggio, migliaia di palestinesi sono scesi in strada a Ramallah, in Cisgiordania, per protestare contro il trasferimento dell’ambasciata USA da Tel Aviv a Gerusalemme. I manifestanti si sono radunati in piazza Yasser Arafat, nel centro di Ramallah, prima di dirigersi verso il check-point militare di Qalandia. Gruppi di scout hanno marciato per le strade battendo i loro … Continua a leggere

70 anni fa la Nakba

70 anni fa la Nakba

Di Jenin H. Esattamente 70 anni fa, il 14 maggio 1948, la nascita dello Stato d’Israele sanciva la Nakbah (“catastrofe” in arabo) del popolo palestinese: più di 500 mila profughi palestinesi, con il 45% dei villaggi palestinesi distrutti e cancellati. Oggi, l’ambasciata americana si trasferirà definitivamente a Gerusalemme, riconosciuta da Trump come capitale unica di Israele, mentre: – la risoluzione … Continua a leggere

Corteo di solidarietà con la Palestina per il 70° anniversario della Nakba

Corteo di solidarietà con la Palestina per il 70° anniversario della Nakba

A cura dell’API. Corteo di solidarietà con la Palestina per il 70° anniversario della Nakba Corso Venezia San Babila Piazza della scala Partenza ore 16.00 da Porta Venezia  Fine ore 18.00 Aderiscono: il coordinamento lombardo Palestina Associazione palestinesi in Italia BDS Milano Oltre il mare Fronte Palestina Comunità palestinese della Lombardia

40 ambasciatori ONU visiteranno Israele in occasione dei 70 anni di occupazione

40 ambasciatori ONU visiteranno Israele in occasione dei 70 anni di occupazione

PIC. Quaranta ambasciatori delle Nazioni Unite visiteranno Israele in occasione della celebrazione dei 70 anni dall’occupazione dei Territori palestinesi e della cacciata di migliaia di persone dalla loro patria. L’ambasciatore d’Israele presso l’ONU, Danny Danon, farà da guida alla visita di cinque giorni, questa settimana. Non partecipano gli ambasciatori dei Paesi arabi. I visitatori includono ambasciatori di Serbia, Giamaica, Bosnia-Erzegovina, … Continua a leggere

“La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati”, il nuovo libro di Pappé

“La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati”, il nuovo libro di Pappé

MEMO. L’ultimo libro del professore Ilan Pappé, “The Biggest Prison on Earth: A History of the Occupied Territories” (La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati) è una revisione della politica israeliana sulla Striscia di Gaza e sulla Cisgiordania. Lo storico fa luce sul meccanismo che è stato creato per governare milioni di palestinesi, che vivono effettivamente … Continua a leggere

Il novantenne Abu Khalil e il doloroso ricordo della Nakba del 1948

Il novantenne Abu Khalil e il doloroso ricordo della Nakba del 1948

Hebron – PIC. Sospiro dopo sospiro Abu Khalil ha vissuto dopo la Nakba (la catastrofe del 1948). Sospiro dopo sospiro, racconta il suo percorso doloroso verso l’esilio: “Con la grazia di Dio, se non ci fosse stato il bombardamento dal cielo, il cielo che ci cadeva addosso, non saremmo partiti”. Abu Khalil è anziano, il suo corpo diventa debole, ma la … Continua a leggere

Hajja Fatima racconta i ricordi e i momenti dolorosi della Nakba

Hajja Fatima racconta i ricordi e i momenti dolorosi della Nakba

Jenin – PIC. Sulla soglia di casa sua, in una stradina del campo profughi palestinese di Jenin, nel nord della Cisgiordania, l’ottantenne hajja Fahima Khalil Mostaf an-Nasri, circondata da vicini, nipoti e bambini del quartiere, racconta le quattro guerre che hanno colpito la Palestina, cominciando con quella della Nakba (la tragedia del 1948) e terminando con quella del campo di Jenin … Continua a leggere

GPI: la Nakba, il diritto al ritorno e l’amore per la patria

GPI: la Nakba, il diritto al ritorno e l’amore per la patria

A cura dei Giovani Palestinesi in Italia. Gli anni passano e l’amore della patria non svanisce e continua ad essere trasmesso di generazione in generazione. Il ricordo di quel lontano 15 maggio del 1948 è vivo negli animi di tutti i palestinesi. Domenica 14 maggio è stato commemorato, attraverso sit-in e flash-mob, il 69° anniversario dell’esodo palestinese, la Nakba, in … Continua a leggere