Archivio tag : discriminazione

Gerusalemme, famiglie native palestinesi costrette ad auto-demolire le proprie case

Gerusalemme, famiglie native palestinesi costrette ad auto-demolire le proprie case

Gerusalemme-al-Quds/Wafa e PIC. Lunedì, la municipalità israeliana di Gerusalemme ovest ha costretto tre famiglie ad auto-demolire le loro abitazioni e una struttura, con il pretesto che erano state costruite senza permesso, secondo quanto denunciato dal Wadi Hilweh Information Center. Il Centro, che ha sede a Gerusalemme est, ha affermato che la municipalità israeliana ha emesso avvisi di demolizione contro strutture, … Continua a leggere

Pulizia etnica a Gerusalemme: nativo palestinese costretto a demolire la propria abitazione

Pulizia etnica a Gerusalemme: nativo palestinese costretto a demolire la propria abitazione

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. Martedì sera, l‘autorità israeliana di occupazione (IOA) ha costretto un cittadino di Gerusalemme a demolire la sua casa nel quartiere di Ras al-Amud, vicino al distretto di Silwan, con il pretesto della costruzione senza licenza. Secondo fonti locali, Moataz Khalil ha dovuto demolire la sua casa, con l’aiuto dei suoi fratelli, per evitare di pagare le … Continua a leggere

Cancellando i palestinesi, le reti sociali diffondono un segnale inquietante per il nostro avvenire

Cancellando i palestinesi, le reti sociali diffondono un segnale inquietante per il nostro avvenire

Middle East Eye. Di Jonathan Cook. Facebook, Google e Twitter non sono piattaforme neutrali. Controllano lo spazio pubblico informatico per aiutare i potenti e possono cancellare da un giorno all’altro chiunque di noi. (Da Zeitun.info). Si può percepire un crescente malessere nei confronti dell’impatto nefasto che possono avere sulle nostre vite le decisioni prese dalle imprese che guidano le reti sociali. Benché … Continua a leggere

Polizia israeliana permette entrata di decina di coloni ad al-Aqsa

Polizia israeliana permette entrata di decina di coloni ad al-Aqsa

Gerusalemme occupata – PIC. Nonostante abbia impedito ai cittadini di Gerusalemme residenti fuori della Città Vecchia di raggiungere la moschea di al-Aqsa come presunta misura anti-coronavirus, lunedì mattina la polizia israeliana, ha continuato a consentire a decine di coloni di invadere il luogo sacro islamico. Secondo fonti locali, decine di coloni hanno visitato i cortili della moschea sotto la scorta della … Continua a leggere

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Ramallah – WAFA. In una lettera diffusa martedì, 452 gruppi della società civile – sindacati, movimenti, partiti politici e organizzazioni – di decine di Paesi in tutto il mondo hanno invitato l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA) ed i suoi Stati membri, attualmente riuniti a New York, ad indagare sull’Apartheid israeliano ed imporre sanzioni con l’obiettivo di fermare la segregazione … Continua a leggere

Rapporto: Facebook è la piattaforma più utilizzata per il razzismo anti-palestinese in Israele

Rapporto: Facebook è la piattaforma più utilizzata per il razzismo anti-palestinese in Israele

Israele – MEMO. Facebook è la piattaforma dei social media più utilizzata per creare razzismo e incitamento anti-palestinese, secondo quanto concluso in un rapporto condotto ad agosto dal Centro arabo per la libertà, lo sviluppo e la ricerca dei media (I’LAM). I’LAM ha rilevato che Facebook rappresenta il 30% dei messaggi di razzismo e incitamento, seguito da Israel Hayom con … Continua a leggere

OCHA: le forze di occupazione demoliscono 33 strutture palestinesi nelle ultime due settimane

OCHA: le forze di occupazione demoliscono 33 strutture palestinesi nelle ultime due settimane

Ramallah – WAFA. Durante le ultime due settimane, 33 strutture palestinesi sono state demolite o confiscate dalle autorità d’occupazione israeliane (IOA) per la mancanza di permessi di costruzione rilasciati da Israele. Sono stati, così, sfollati 98 palestinesi, oltre la metà dei quali minorenni, colpendo in altro modo circa 100 persone, secondo quanto affermato dall’agenzia OCHA dell’ONU nel suo rapporto quindicinale … Continua a leggere

Autorità israeliane obbligano famiglia di Gerusalemme a demolire i propri negozi

Autorità israeliane obbligano famiglia di Gerusalemme a demolire i propri negozi

Gerusalemme occupata – PIC. Martedì all’alba, le autorità d’occupazione (IOA) israeliane hanno costretto una famiglia di Gerusalemme a radere al suolo i loro cinque negozi a Jabal Mukabbir, a sud-est della Gerusalemme occupata, con il pretesto della mancanza di licenza. Abed Sarry, uno dei proprietari dei negozi, ha affermato che la municipalità di occupazione ha costretto lui e la sua famiglia a … Continua a leggere

Diminuzione del 45% del numero di licenze edilizie in Palestina nel secondo trimestre del 2020

Diminuzione del 45% del numero di licenze edilizie in Palestina nel secondo trimestre del 2020

Ramallah- Wafa. Il numero totale di licenze edilizie rilasciate nel secondo trimestre 2020 è diminuito del 45% rispetto al primo trimestre dello stesso anno e del 46% rispetto al secondo trimestre 2019 , ha affermato lunedì il Palestinian Central Bureau of Statistics (PCBS). Nel secondo trimestre del 2020 sono state rilasciate 1.217 licenze edilizie, di cui 813 per nuovi edifici. … Continua a leggere

Coloni creano avamposto per espandere colonia vicino a Hebron

Coloni creano avamposto per espandere colonia vicino a Hebron

Hebron – MEMO e Wafa. Coloni israeliani nei Territori palestinesi occupati hanno istituito un avamposto nel villaggio di Birin, ad est di Hebron, al fine di “espandere” una colonia, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Wafa. Secondo un rappresentante del Comitato anti-colonie in Cisgiordania, Rateb Jabour, i coloni hanno piazzato un camper su un terreno appartenente ad un palestinese locale … Continua a leggere