Archivio tag : discriminazione

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Mobilizzazione globale per investigazione ONU su Apartheid israeliano

Ramallah – WAFA. In una lettera diffusa martedì, 452 gruppi della società civile – sindacati, movimenti, partiti politici e organizzazioni – di decine di Paesi in tutto il mondo hanno invitato l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA) ed i suoi Stati membri, attualmente riuniti a New York, ad indagare sull’Apartheid israeliano ed imporre sanzioni con l’obiettivo di fermare la segregazione … Continua a leggere

Rapporto: Facebook è la piattaforma più utilizzata per il razzismo anti-palestinese in Israele

Rapporto: Facebook è la piattaforma più utilizzata per il razzismo anti-palestinese in Israele

Israele – MEMO. Facebook è la piattaforma dei social media più utilizzata per creare razzismo e incitamento anti-palestinese, secondo quanto concluso in un rapporto condotto ad agosto dal Centro arabo per la libertà, lo sviluppo e la ricerca dei media (I’LAM). I’LAM ha rilevato che Facebook rappresenta il 30% dei messaggi di razzismo e incitamento, seguito da Israel Hayom con … Continua a leggere

OCHA: le forze di occupazione demoliscono 33 strutture palestinesi nelle ultime due settimane

OCHA: le forze di occupazione demoliscono 33 strutture palestinesi nelle ultime due settimane

Ramallah – WAFA. Durante le ultime due settimane, 33 strutture palestinesi sono state demolite o confiscate dalle autorità d’occupazione israeliane (IOA) per la mancanza di permessi di costruzione rilasciati da Israele. Sono stati, così, sfollati 98 palestinesi, oltre la metà dei quali minorenni, colpendo in altro modo circa 100 persone, secondo quanto affermato dall’agenzia OCHA dell’ONU nel suo rapporto quindicinale … Continua a leggere

Autorità israeliane obbligano famiglia di Gerusalemme a demolire i propri negozi

Autorità israeliane obbligano famiglia di Gerusalemme a demolire i propri negozi

Gerusalemme occupata – PIC. Martedì all’alba, le autorità d’occupazione (IOA) israeliane hanno costretto una famiglia di Gerusalemme a radere al suolo i loro cinque negozi a Jabal Mukabbir, a sud-est della Gerusalemme occupata, con il pretesto della mancanza di licenza. Abed Sarry, uno dei proprietari dei negozi, ha affermato che la municipalità di occupazione ha costretto lui e la sua famiglia a … Continua a leggere

Diminuzione del 45% del numero di licenze edilizie in Palestina nel secondo trimestre del 2020

Diminuzione del 45% del numero di licenze edilizie in Palestina nel secondo trimestre del 2020

Ramallah- Wafa. Il numero totale di licenze edilizie rilasciate nel secondo trimestre 2020 è diminuito del 45% rispetto al primo trimestre dello stesso anno e del 46% rispetto al secondo trimestre 2019 , ha affermato lunedì il Palestinian Central Bureau of Statistics (PCBS). Nel secondo trimestre del 2020 sono state rilasciate 1.217 licenze edilizie, di cui 813 per nuovi edifici. … Continua a leggere

Coloni creano avamposto per espandere colonia vicino a Hebron

Coloni creano avamposto per espandere colonia vicino a Hebron

Hebron – MEMO e Wafa. Coloni israeliani nei Territori palestinesi occupati hanno istituito un avamposto nel villaggio di Birin, ad est di Hebron, al fine di “espandere” una colonia, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Wafa. Secondo un rappresentante del Comitato anti-colonie in Cisgiordania, Rateb Jabour, i coloni hanno piazzato un camper su un terreno appartenente ad un palestinese locale … Continua a leggere

Città arabe ricorrono alla Corte suprema israeliana: chiediamo i benefici per lo sviluppo di cui godono le vicine città ebraiche

Città arabe ricorrono alla Corte suprema israeliana: chiediamo i benefici per lo sviluppo di cui godono le vicine città ebraiche

Gerusalemme-WAFA. Adalah – Il Centro Legale per i Diritti delle Minoranza Araba in Israele, in collaborazione con il Centro Arabo per la Pianificazione Alternativa, ha presentato giovedì una petizione alla Corte suprema israeliana contro una politica del governo israeliano che discrimina le  comunità arabe nella regione del “triangolo settentrionale” nella distribuzione di alloggi, costruzioni e benefici per lo sviluppo del … Continua a leggere

Giornalisti palestinesi denunciano campagna israeliana contro PJS

Giornalisti palestinesi denunciano campagna israeliana contro PJS

Ramallah – Wafa. Giovedì, decine di giornalisti palestinesi hanno organizzato una manifestazione al di fuori dell’ufficio del Sindacato dei giornalisti palestinesi (PJS) a Ramallah, contro una campagna mediatica israeliana volta a screditare il capo del PJS, Nasser Abu Bakr. Rivolgendosi ai manifestanti, Abu Bakr ha accusato l’Unione dei giornalisti in Israele (UJI) di aver inviato “lettere razziste piene di veleno” … Continua a leggere

IOF demoliscono terreni palestinesi e provocano scontri violenti con residenti locali

IOF demoliscono terreni palestinesi e provocano scontri violenti con residenti locali

Nablus – PIC, Imemc e Quds Press. Lunedì mattina sono scoppiati violenti scontri tra cittadini palestinesi e soldati israeliani, dopo che l’esercito d’occupazione ha ripreso le sue attività di demolizione nel sud di Nablus, per costruire una strada esclusiva per coloni. Secondo fonti locali, l’esercito israeliano ha ripreso a spianare vasti tratti di terra palestinese nella cittadina di Huwara, per … Continua a leggere

Racial profiling, il modello israeliano dimenticato dai media

Racial profiling, il modello israeliano dimenticato dai media

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. La questione del razzismo sistematico e della brutalità delle forze dell’ordine non tocca solo gli Stati Uniti, e i Paesi occidentali, ma tutte quelle aree del mondo in cui c’è una minoranza oppressa. La copertura mediatica nostrana, però, si dimentica di tanti altri razzismi. I palestinesi sono 73 anni che vivono lo stesso sistema … Continua a leggere