Archivio tag : violazioni israeliane

L’esercito israeliano ha sbarrato l’entrata di un campo profughi per giorni come “punizione collettiva”

L’esercito israeliano ha sbarrato l’entrata di un campo profughi per giorni come “punizione collettiva”

Hebron-MEMO. Senza fornire alcuna spiegazione ufficiale, le forze israeliane hanno sbarrato l’entrata principale del campo profughi di al-Fawwar, a sud di Hebron. Le forze di occupazione israeliane hanno bloccato per giorni al traffico automobilistico l’entrata principale del campo profughi di al-Fawwar, a sud di Hebron,  senza alcuna “spiegazione ufficiale” fornita per questa dura misura. Secondo il gruppo israeliano per i diritti umani B’Tselem, la … Continua a leggere

Rapporto settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane nei TO

Gaza-PCHR. Rapporto settimanale sulle violazioni israeliane nei Territori Palestinesi Occupati (oPt). (15 – 21 febbraio 2018). Le forze israeliane continuano i crimini sistematici negli oPt. Le forze israeliane hanno ucciso 2 minorennii e ne hanno feriti altri 2 nella Striscia di Gaza senza che mettessero in pericolo la vita dei soldati. Le forze israeliane hanno continuato a fare uso eccessivo di forza contro pacifiche manifestazioni … Continua a leggere

Il Sudafrica vuole interrompere le relazioni diplomatiche con Israele

Il Sudafrica vuole interrompere le relazioni diplomatiche con Israele

MEMO. Il governo del Sudafrica intende tagliare i rapporti diplomatici con Israele per protestare contro il trattamento riservato al popolo palestinese, ha annunciato lunedì il ministro sudafricano della Scienza e della Tecnologia, Naledi Pandor. Pandor ha informato i parlamentari della risoluzione del governo durante un dibattito congiunto di dieci ore sul discorso dello Stato della nazione (SONA) del presidente sudafricano … Continua a leggere

Un report di B’Tselem denuncia l’inquinamento israeliano della Cisgiordania occupata

Un report di B’Tselem denuncia l’inquinamento israeliano della Cisgiordania occupata

MEMO. Israele rimane attualmente l’unico stato membro delle Nazioni Unite a non aver dichiarato la localizzazione dei propri confini. Infatti, il governo israeliano ha rifiutato di delimitare i confini a causa dell’intenzione sionista di colonizzare l’intera Palestina storica. Come in molte altre politiche discriminatorie, Israele riconosce l’esistenza dei palestinesi e dei loro territori solo quando ha la possibilità di utilizzare … Continua a leggere

Palestinese muore mentre si trova sotto custodia dei soldati israeliani

Palestinese muore mentre si trova sotto custodia dei soldati israeliani

PIC. Giovedì mattina, un palestinese di 33 anni è morto poco dopo essere stato rapito dalle forze di occupazione israeliane dalla casa di famiglia, a Gerico. La Società Palestinese dei Prigionieri ha dichiarato che le autorità di occupazione hanno annunciato la morte di Yassin Omar al-Saradih, di 33 anni, dopo essere stato detenuto da soldati israeliani all’alba. La famiglia della … Continua a leggere

Striscia di Gaza, giovane palestinese muore per le ferite riportate venerdì

Striscia di Gaza, giovane palestinese muore per le ferite riportate venerdì

Gaza-PIC e Quds Press. Mercoledì, il ministero della Sanità di Gaza ha annunciato il decesso di un giovane palestinese a seguito delle ferite riportate venerdì scorso, vicino al confine orientale di Gaza. Il portavoce del ministero Ashraf al-Qidra ha reso noto che Ahmad Abu Hilo, 19 anni, era stato ferito dalle forze di occupazione israeliane, durante proteste nei pressi del campo … Continua a leggere

64 ordini di detenzione amministrativa dall’inizio del mese

64 ordini di detenzione amministrativa dall’inizio del mese

WAFA. L’autorità militare israeliana ha emanato 17 ordini di detenzione amministrativa contro palestinesi della durata variabile da due a sei mesi, ha affermato martedì Mahmoud Halabi, un avvocato della Società palestinese per i prigionieri. Nove degli ordini sono stati emessi contro palestinesi detenuti per la prima volta o contro ex-prigionieri. Gli altri sono serviti per rinnovare la detenzione amministrativa. Con … Continua a leggere

Nour, il più giovane detenuto amministrativo palestinese nelle carceri israeliane

Nour, il più giovane detenuto amministrativo palestinese nelle carceri israeliane

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Nour è il più giovane detenuto amministrativo palestinese nelle carceri israeliane. Una notte, la madre di Nour si svegliò, sentendo bussare alla porta di casa, e quando aprì si ritrovò la casa circondata da circa 40 soldati israeliani. 15 soldati e un ufficiale insistettero nell’entrare dicendole che erano venuti per arrestare il figlio. Chiesero … Continua a leggere

Forze israeliane sparano a bambino palestinese

Forze israeliane sparano a bambino palestinese

Ramallah-PIC e WAFA. Lunedì sera, a Janniyah, ad ovest di Ramallah, le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno sparato ad un bambino di 13 anni. Secondo fonti locali, il bambino, che si trovava davanti alla casa di famiglia, è stato ferito da colpi d’arma da fuoco da soldati israeliani, durante l’invasione. Il ministero della Sanità palestinese ha affermato che il bambino ferito è stato immediatamente … Continua a leggere

Picchiato e gravemente ferito dai coloni, viene accusato di aggressioni dalla giustizia israeliana

Picchiato e gravemente ferito dai coloni, viene accusato di aggressioni dalla giustizia israeliana

WAFA. Un giovane palestinese che era stato duramente picchiato dagli israeliani lo scorso mercoledì, nella Città Vecchia di Gerusalemme, è stato nuovamente ricoverato in ospedale, lunedì, a causa di un grave deterioramento delle sue condizioni di salute. Mustafa al-Mughrabi, 20 anni, è stato picchiato mercoledì scorso da un gruppo di israeliani e lasciato incosciente e in condizioni critiche. Secondo la … Continua a leggere