Archivio Categoria: Evidenza

Israele prepara piano di 14 milioni di dollari per aiutare ambasciate straniere a trasferirsi a Gerusalemme

Israele prepara piano di 14 milioni di dollari per aiutare ambasciate straniere a trasferirsi a Gerusalemme

Tel Aviv-MEMO. Il ministero degli Esteri israeliano sta preparando un piano del valore di 50 milioni di shekel (14,2 milioni di dollari) per aiutare i paesi a spostare le loro ambasciate da Tel Aviv a Gerusalemme, secondo quanto riferito domenica da Israel Hayom. Descritto come un “obiettivo diplomatico e strategico nazionale di primo ordine”, il piano è importante per incoraggiare i … Continua a leggere

‘Muoiono e basta’: villaggio palestinese soffocato da discarica della colonia israeliana

‘Muoiono e basta’: villaggio palestinese soffocato da discarica della colonia israeliana

Ramallah–Middle East Eye. Megan Giovannetti. (Da Zeitun.info). Il flusso d’acqua fognaria vicino al villaggio di Bruqin ha avuto effetti devastanti sulla salute e sui mezzi di sussistenza dei palestinesi. Seduti fuori dalla casa di Ahmed Abdulrahman nella valle di Al-Matwa, l’umidità dell’estate rende intollerabile l’odore di escrementi umani. Le colonie israeliane e gli stabilimenti industriali sulle colline circondano tutta la vallata. Un … Continua a leggere

Muhjat al-Quds: prigionieri a Ramon sottoposti a misure repressive

Muhjat al-Quds: prigionieri a Ramon sottoposti a misure repressive

Beirut-PIC. La Fondazione Muhjat al-Quds per le vittime e i prigionieri ha dichiarato che i detenuti palestinesi nella sezione 1 della prigione di Ramon sono stati recentemente sottoposti a ripetute invasioni nelle loro celle, oltre ad aver ricevuto multe. La denuncia è stata fatta attraverso una lettera scritta da prigionieri del Movimento del jihad islamico nella prigione in questione. Secondo la lettera, … Continua a leggere

‘È un inferno’: l’incubo burocratico dei palestinesi di Gerusalemme Est

‘È un inferno’: l’incubo burocratico dei palestinesi di Gerusalemme Est

Middleeasteye.net. Nel quartiere di Wadi al-Joz, che significa “Valle delle Noci”, nella Gerusalemme Est occupata, si trova un ramo dell’Autorità per la popolazione e l’immigrazione del ministero degli Interni israeliano. Registrare una nascita o una morte? Richiedere un passaporto o una carta d’identità? Questo è l’unico posto che fornisce questi servizi ai quasi 300 mila residenti palestinesi di Gerusalemme Est. Nella … Continua a leggere

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno, 1 palestinese ucciso e 56 feriti

Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno, 1 palestinese ucciso e 56 feriti

Gaza-PIC e Quds Press. Venerdì sera, le forze di occupazione israeliane hanno ucciso un cittadino palestinese e feriti altri 56 nel 68° venerdì della Grande Marcia del Ritorno nella Striscia di Gaza. Il ministero della Sanità ha dichiarato che Ahmad al-Qarra, 23 anni, è morto dopo essere stato colpito all’addome da proiettili israeliani, mentre si trovava nell’area orientale della città … Continua a leggere

Decine di palestinesi feriti durante manifestazione a Sur Baher

Decine di palestinesi feriti durante manifestazione a Sur Baher

Gerusalemme occupata-PIC. Decine di cittadini palestinesi hanno sofferto gli effetti dell’inalazione dei gas lacrimogeni, sparati dalle forze d’occupazione israeliane, durante una protesta nel quartiere di Wadi al-Hummus nella cittadina di Sur Baher, ad est di Gerusalemme. Testimoni oculari hanno riferito che le forze israeliane hanno lanciato candelotti di gas lacrimogeni contro decine di palestinesi che avevano recitato la preghiera del … Continua a leggere

IOF ferisce 3 palestinesi a Kafr Qaddum

IOF ferisce 3 palestinesi a Kafr Qaddum

Qalqiliya-PIC. Tre cittadini palestinesi sono rimasti feriti, venerdì pomeriggio, quando le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno represso la manifestazione settimanale a Kafr Qaddum, nel distretto di Qalqiliya. L’attivista Murad Shtewi ha affermato che le IOF hanno sparato proiettili d’acciaio rivestiti di gomma (PARG) e gas lacrimogeni contro i manifestanti. Shtewi ha affermato che tre palestinesi hanno riportato ferite da PARG … Continua a leggere

I giovani palestinesi sfruttati nei campi dei coloni

I giovani palestinesi sfruttati nei campi dei coloni

Palestinemonitor.org. Di F.F. Dawkins. (Da InvictaPalestina). Secondo un’indagine del 2018 dell’Ufficio di Statistica Palestinese sulle forze  lavorative, in Cisgiordania  il 4% di tutti i bambini di età compresa tra i 10 ei 17 anni lavora. Con un’età media di 22,4 anni, la popolazione della Palestina è tra le più giovani del mondo. Come risultato della continua occupazione israeliana, del deterioramento della … Continua a leggere

Olmert cancella visita in Svizzera temendo l’arresto per i crimini di Piombo Fuso

Olmert cancella visita in Svizzera temendo l’arresto per i crimini di Piombo Fuso

Al-Ray. Giovedì, l’ex primo ministro israeliano Ehud Olmert ha annullato una visita in Svizzera per timore di essere arrestato sotto l’accusa di crimini guerra in relazione all’Operazione Piombo Fuso contro la Striscia di Gaza, lanciata nell’inverno del 2008-2009. Secondo il quotidiano Ynet, le autorità svizzere hanno informato il ministero della Giustizia israeliano che Olmert sarebbe stato interrogato all’arrivo nel paese, … Continua a leggere

USA bloccano tentativo di condannare demolizioni israeliane

USA bloccano tentativo di condannare demolizioni israeliane

New York-Imemc e MEMO. Gli Stati Uniti hanno bloccato un tentativo di convincere il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a rilasciare una dichiarazione formale che condanna le demolizioni israeliane delle case palestinesi nel quartiere di Sur Baher, a sud-est di Gerusalemme, all’inizio di questa settimana. La bozza della dichiarazione, proposta dal Kuwait, dall’Indonesia e dal Sudafrica ai 15 membri … Continua a leggere