Archivio tag : giustizia israeliana

Coloni danno il “benvenuto da eroe” all’assassino di Hebron di ritorno sulla scena del crimine

Coloni danno il “benvenuto da eroe” all’assassino di Hebron di ritorno sulla scena del crimine

Hebron-MEMO. Martedì, soldati e coloni israeliani hanno applaudito al soldato Elor Azaria mentre rivisitava il luogo in cui sparò ad un palestinese che giaceva a terra, ormai immobile, a Hebron due anni fa, uccidendolo. Il politico e colono estremista Baruch Marzel è stato tra coloro che hanno accolto Azaria nella strada di Tel Rumeida, il luogo in cui il soldato uccise … Continua a leggere

Israele rifiuta richiesta di libertà condizionale di Ahed Tamimi

Israele rifiuta richiesta di libertà condizionale di Ahed Tamimi

Ramallah-MEMO. La commissione per la libertà vigilata nella prigione di Rimonim ha respinto una richiesta presentata dall’avvocato dell’adolescente palestinese Ahed Tamimi per ridurre la sua condanna e garantirle il rilascio anticipato. Il Canale 10 israeliano ha riferito che Tamimi, condannata a marzo a otto mesi di prigione, ha presentato una richiesta di rilascio prima di scontare l’ultimo terzo della sentenza, ma … Continua a leggere

La famiglia Dawabsheh sopravvive ad un secondo attacco incendiario dei coloni

La famiglia Dawabsheh sopravvive ad un secondo attacco incendiario dei coloni

Nablus-MEMO. Secondo quanto affermato da un testimone oculare, alcuni coloni ebrei hanno dato fuoco ad una casa appartenente alla famiglia Dawabsheh, nel villaggio di Duma, vicino alla città di Nablus, nella Cisgiordania occupata, nella mattinata di venerdì. “Un gruppo di coloni ha attaccato la mia casa all’alba di oggi, rompendo una finestra e lanciando una bomba Molotov dentro prima di … Continua a leggere

In-giustizia israeliana: patteggiamento per soldati che assassinarono giovane palestinese

In-giustizia israeliana: patteggiamento per soldati che assassinarono giovane palestinese

PIC. Il pubblico ministero israeliano sta negoziando un patteggiamento per il caso di due soldati israeliani accusati di omicidio colposo nell’assassinio dell’adolescente palestinese nel 2013. Secondo il quotidiano israeliano Haaretz, i soldati stavano prestando servizio nell’esercito, quando spararono al sedicenne Samir Awad, uccidendolo. Gli avvocati dei due uomini hanno affermato che condannare i soldati sarebbe un’applicazione selettiva della legge, dato che … Continua a leggere

24° anniversario del massacro alla Moschea Ibrahimi di Hebron

24° anniversario del massacro alla Moschea Ibrahimi di Hebron

Hebron-WAFA. Domenica 25 febbraio i Palestinesi hanno ricordato il 24° anniversario del massacro alla Moschea Ibrahimi di Hebron, quando un colono israeliano aprì il fuoco contro i musulmani in preghiera, dell’alba di un giorno di Ramadan, trucidando 29 fedeli e ferendone altri 150, prima che fosse catturato ed ucciso dalla folla. Il colono, un medico statunitense-israeliano identificato come Baruch Goldstein … Continua a leggere

Ragazzina investita da colona israeliana

Ragazzina investita da colona israeliana

Nablus-PIC. Una ragazzina palestinese di 14 anni, Najma Arafat, lunedì è stata investita da una colona israeliana mentre usciva da scuola, a Huwara, a sud di Nablus, e ha subito fratture alla gamba. Il sindaco di Huwara, Naser Huwari, ha riferito a PIC che l’attacco israeliano ha avuto luogo sulla strada principale e che la donna ha cercato di fuggire, ma gli … Continua a leggere

Ingiustizia israeliana: prorogata la detenzione di Ahed Tamimi

Ingiustizia israeliana: prorogata la detenzione di Ahed Tamimi

PIC. Mercoledì pomeriggio, il tribunale militare israeliano di Ofer ha prolungato la detenzione dell’adolescente palestinese Ahed al-Tamimi (16 anni), fino alla fine del mese per completare le procedure investigative. L’ordine di detenzione, il quinto consecutivo, è stato eseguito su richiesta del pubblico ministero militare israeliano in attesa della formulazione di un’accusa contro la giovane prigioniera. Le forze di occupazione israeliane … Continua a leggere

Nessuna imputazione per il soldato israeliano che uccise un ragazzino palestinese di ritorno dalla piscina

Nessuna imputazione per il soldato israeliano che uccise un ragazzino palestinese di ritorno dalla piscina

MEMO. Un ufficiale dell’esercito israeliano che aveva aperto il fuoco su un’auto di civili palestinesi, uccidendo un ragazzino di 15 anni, non sarà perseguito, secondo quanto è stato riferito il 12 gennaio.   Mahmoud Badran è stato ucciso e quattro amici sono rimasti feriti, quando stavano tornando da una piscina, la notte del 21 giugno 2016.   A quel tempo, … Continua a leggere

2 adolescenti palestinesi uccisi da soldati e coloni israeliani

2 adolescenti palestinesi uccisi da soldati e coloni israeliani

PIC e Quds Press. Due ragazzini palestinesi sono stati uccisi, giovedì sera, dai proiettili israeliani a est del campo profughi di al-Bureij, nella Striscia di Gaza centrale, e nella cittadina di Iraq Bourin, a sud di Nablus, in Cisgiordania. Secondo Ashraf al-Qidra, portavoce del ministero della Sanità, un palestinese è stato ucciso e altri 3 sono rimasti feriti negli scontri scoppiati … Continua a leggere

La tirannide israeliana: l’esercito fa causa a famiglia palestinese per danni causati nell’assassinio del figlio

La tirannide israeliana: l’esercito fa causa a famiglia palestinese per danni causati nell’assassinio del figlio

Pubblichiamo questo articolo, che merita un commento, tanto va in profondità nella mentalità malata e criminale dell’esercito sionista. In sintesi: nel 2015 un giovane inseguito da una jeep israeliana cercò riparo contro un muro. I soldati si schiantarono contro di lui, tirando giù il muro, che ammaccò il veicolo e uccise il palestinese. Ora, non solo non sono stati condannati … Continua a leggere