Archivio del mese: luglio 2010

L'ingerenza dei servizi di sicurezza palestinesi nei rilasci e nei rinnovi dei passaporti ai palestinesi di Gaza

Ramallah – Pal-Info. Il Centro palestinese per i diritti umani ha preso in esame i dati forniti dall'Autorità Nazionale Palestinese (Anp) sul rilascio dei passaporti a favore dei cittadini palestinesi della Striscia di Gaza.. Ieri, 27 luglio, il Centro ha rilasciato una serie di osservazioni e raccomandazioni a fronte di una corposa casistica che rivela atti di ostracismo e abusi … Continua a leggere

Sale il numero dei prigionieri palestinesi detenuti da oltre 25 anni

Gaza – Pal-Info. Il Comitato supremo per i prigionieri palestinesi rende noto che da ieri il numero dei prigionieri palestinesi che languono nelle carceri israeliane da oltre un quarto di secolo è aumentato. Altri due prigionieri di Jenin compiono il 25° anno di detenzione in Israele, così con essi il numero totale dei “veterani della prigionia” arriva a ventuno. I … Continua a leggere

Deputato 'arabo' alla Knesset: 'Rischio di una terza Intifada'

Al-Quds (Gerusalemme occupata) – Pal-Info. Hanin Zoabi, 'membro arabo' del Parlamento israeliano, ha avvertito del pericolo di una terza Intifada palestinese nel caso Israele dovesse persistere nelle sue violazioni ai danni del popolo palestinese, e in particolare nei suoi abusi nei confronti del milione e 200.000 palestinesi residenti in Israele. Parlando al quotidiano britannico “The Guardian”, la Zoabi ha infatti … Continua a leggere

Cameron in Turchia condanna Israele per l'attacco alla Freedom Flotila e per l'assedio su Gaza

Ankara – Press Tv. Il primo ministro britannico, David Cameron, ha condannato l'attacco israeliano ai danni della missione umanitaria in acque internazionali e l'aver reso la Striscia di Gaza una “prigione a cielo aperto”. Nell'ambito di una conferenza stampa tenuta congiuntamente ad Ankara con il collega turco, Recep Tayyip Erdogan, il premier britannico ha affermato: “La situazione a Gaza deve … Continua a leggere

Freedom Flotilla: permesso l'arrivo a Gaza di parte degli aiuti rimasti

Gaza – Infopal. Le autorità di occupazione israeliane hanno deciso oggi l'apertura del passaggio di Kerem Abu Salem, a sud della Striscia di Gaza, per permettere l'accesso ai camion carichi degli aiuti che si trovavano a bordo della spedizione umanitaria della Freedom Flotilla. Secondo un comunicato stampa pubblicato oggi da Raed Fattuh, presidente del Comitato di coordinamento delle merci in … Continua a leggere

Le riflessioni del sindaco di Khan Younis dopo la sua visita istituzionale in Europa

Le riflessioni del sindaco di Khan Younis dopo la sua visita istituzionale in Europa

Gaza – Infopal. In numerosi, parlamentari dei Paesi europei avevano espresso la volontà di incontrarmi. Le comunità arabo-musulmane hanno mostrato entusiasmo per la mia presenza e tutti hanno manifestato una forte solidarietà verso Gaza: per gli effetti devastanti della guerra e l'illegale assedio che ci opprime. Sono rimasto colpito da quanto arabi, musulmani ed attivisti internazionali europei siano vicini alla … Continua a leggere

Gaza: due palestinesi feriti a causa dello scoppio di un ordigno

Gaza – Infopal. Questa mattina presto, due palestinesi sono rimasti feriti a causa dello scoppio di un ordigno, nella zona centrale della Striscia di Gaza. Fonti palestinesi riferiscono che l'ogetto era in possesso di due giovani del campo profughi di al-Maghazi. I due sono stati trasportati all'ospedale “dei martiri di al-Aqsa” a Deyr el-Balah; poi uno dei due è stato … Continua a leggere

Bardawil: ritorno ai negoziati solo un favore a Israele

Gaza – Pal-Info. Il leader di Hamas Salah al-Bardawil ha messo in guardia Mahmud Abbas – ex [nel senso che il suo mandato è abbondantemente scaduto, ndr] capo dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) – dal ritornare alle trattative dirette con Israele, che questo avvenga con la copertura dei Paesi arabi o sotto le pressioni degli Usa. Secondo quanto dichiarato ieri da … Continua a leggere

La sicurezza egiziana chiude altri dieci tunnel a Rafah

Imemc e agenzie. Le forze di sicurezza egiziane hanno annunciato di aver individuato dieci tunnel sotto il confine presso Rafah, tra l'Egitto e la Striscia di Gaza, e con essi grandi quantità di cemento immagazzinate al loro interno. Le gallerie si trovano tutte nell'area di Salah ad-Din. I trafficanti che vi lavoravano sono riusciti a scappare prima che gli uomini … Continua a leggere

Violenti scontri nella notte a Silwan

Al-Quds (Gerusalemme) – Infopal. Nella notte tra ieri ed oggi si sono registrati violenti scontri nel quartiere di Silwan, ad al-Quds (Gerusalemme). La popolazione palestinese si è sollevata contro la polizia israeliana per contrastare le nuova pianificazione urbana sionista nel proprio quartiere. A Silwan, infatti, il governo israeliano avvierà a breve la realizzazione di un vasto giardino la cui gestione … Continua a leggere